Caricamento in corso...
06 agosto 2016

Crotone, il cuore non basta. L'Atletico vince 2-0

print-icon

Nel test di lusso giocato allo stadio "Gigi Marulla" di Cosenza, la squadra di Davide Nicola non sfigura di fronte ai vice campioni d'Europa. I Colchoneros passano nella ripresa: gol del neo acquisto Gaitan e di Diogo Jota

Al Crotone non basta il cuore. Nell’amichevole di lusso dello stadio "Gigi Marulla" di Cosenza, l’Atletico Madrid del Cholo Simeone passa 2-0, ma solo nella ripresa. I rossoblù di Davide Nicola non hanno sfigurato per niente contro i vicecampioni d'Europa, in un test giocato davanti a 15 mila spettatori.

I calabresi sono riusciti a tener testa agli spagnoli con una certa disinvoltura per tutto il primo tempo. Simeone non ha schierato alcuni giocatori di grosso calibro come Juanfran e Carrasco, ma ha dato spazio a elementi di spicco come Fernando Torres che tuttavia non hanno mai impensierito l'area di rigore di Cordaz. L'undici di Davide Nicola ha giocato con disinvoltura senza lasciarsi sopraffare da timori reverenziali, rivelando ritmo e l'aggressività e pressando su tutti i portatori di palla spagnoli. Poche comunque le occasioni di gol per i calabresi. Palladino il più ispirato dei suoi, ma la difesa spagnola ha tenuto senza grossi sforzi.

 

Nella ripresa Simeone e Nicola hanno inserito forze fresche: Juanfran e Gaitan per gli spagnoli ed il nuovi acquisti Rohden e Simy per i calabresi. Quando però l'Atletico ha deciso di accelerare il ritmo si è vista la differenza. E così gli spagnoli sono passati in vantaggio al 57' con Gaitan, che ha battuto Cordaz al termine di un contropiede. L'Atletico ha inanellato poi una serie di occasioni da gol neutralizzate con bravura dall'esterno difensore rossoblù. Nulla ha potuto però Cordaz sul secondo gol realizzato allo scadere da Diogo Jota al termine di una bella azione corale.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky