Caricamento in corso...
23 agosto 2016

De Boer: "L'Inter ha qualità, presto sarà squadra"

print-icon
fra

Frank De Boer non fa drammi: "La qualità c'è. Presto giocheremo da squadra" (Getty)

Dopo la sconfitta per 2-0 all'esordio in Serie A, l'allenatore olandese non fa drammi: "Presto la situazione migliorerà. Perisic? Non l'ho schierato perché volevo uno schema maggiormente conservativo"

"Ci sono grandi qualità individuali nell'Inter, ora dobbiamo giocare di più da squadra. 'Pensiamo che la situazione migliorerà’, è la prima cosa che ho detto. E tutti credono in ciò". Dopo il netto 2-0 subito all’esordio in campionato contro il Chievo Verona, Frank De Boer mostra fiducia in un’intervista al quotidiano olandese Algemeen Dagblad. Tra i punti da migliorare, sicuramente la condizione fisica: "Non siamo pronti, è per questo che ho scelto un sistema di gioco che garantisse qualche certezza in più. I migliori calciatori dell'Inter non hanno ancora giocato una partita intera in tutta l'estate. Dovranno entrare in forma nelle prossime settimane ma il campionato è iniziato e questo certamente non è del tutto naturale".

 

Uno dei calciatori più attesi in casa nerazzurra, Ivan Perisic ha cominciato la partita contro il Chievo in panchina: "E' un ottimo giocatore ma fisicamente non è ancora pronto dopo gli Europei con la Croazia. Ho scelto uno schema più conservativo, per questo non l'ho schierato".
 

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky