Caricamento in corso...
28 agosto 2016

Il Cagliari frena la Roma, sorride la Fiorentina

print-icon
cag

Il Cagliari è riuscito a rimontare due gol di svantaggio conto la Roma (Getty)

I giallorossi avanti 2-0, si fanno riacciuffare sul 2-2 dai sardi di Rastelli. Sassuolo, Sampdoria e Genoa a punteggio pieno con la Juve. I viola battono 1-0 il Chievo. Belotti festeggia con una tripletta nel 5-1 del Toro al Bologna la prima convocazione in Nazionale

La Roma non riesce a rispondere a Napoli e Juve. Dopo due giornate di Campionato a punteggio pieno con la Juve ci sono Genoa, Sampdoria e Sassuolo. Rialza la testa la Fiorentina. Il primo storico gol in Serie A del Crotone non basta per evitare il secondo ko consecutivo.


I giallorossi non riescono a confermare la tradizione positiva che li aveva visti sempre vincenti nelle ultime tre trasferte in Sardegna. Perotti e Strootman illudono la Roma. Ma il Cagliari, grazie al quinto gol nelle ultime quattro partite alla Roma di Borriello e Sau nel finale riesce a rimontare fino al 2-2. Per i sardi di Rastelli è il primo punto in questo campionato. La Roma invece manca l'appuntamento con il secondo successo consecutivo: i giallorossi vengono raggiunti dal Napoli a 4 punti.

Continua a sorprendere il Sassuolo. Defrel prima e il solito Berardi, al gol numero 40 in Serie A, hanno permesso agli emiliani, che dopo la sosta affronteranno la Juve, di piegare 2-1 il Pescara. Secondo successo consecutivo anche per il Genoa. La rete del momentaneo vantaggio di Palladino, primo storico gol in Serie A del Crotone, non è bastato ai calabresi per evitare il ko. Gapke e due volte Pavoletti hanno regalato a Juric la vittoria contro la sua vecchia squadra. Il Genoa non vinceva le prime due in campionato dalla stagionale 2009/2010: è la seconda volta che accade dal 1948. Fa festa anche l’altra metà di Genoa. Il 2-1 all’Atalanta ha un retrogusto da derby per la presenza di Gasperini sulla panchina dei bergamaschi che, nonostante il terzo gol in campionato di Kessie, incassano la seconda sconfitta consecutiva.

Rialzano la testa Fiorentina, Torino e Udinese. Dopo il ko dello Juventus Stadium i viola celebrano i 90 anni piegando il Chievo 1-0 con il primo gol in Serie A del colombiano Sanchez. Festeggia con una tripletta (nonostante il secondo rigore consecutivo sbagliato) la prima convocazione in Nazionale il Gallo Belotti che sale a quota 4 in campionato, ma soprattutto regala il primo successo della gestione Mihajlovic. Di Taider il gol illusorio del momentaneo 1-1 del Bologna. Il Toro, che allunga la striscia di imbattibilità all’esordio in casa, chiude la pratica con Martinez e Baselli per il definitivo 5-1. Resta a quota 0 in classifica, con Crotone e Atalanta, anche l’Empoli. Felipe e Perica regalano il primo successo dell’anno all’Udinese.
 

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky