Caricamento in corso...
13 settembre 2016

Sampaoli: "Contro la Juventus non ci difenderemo "

print-icon
sam

Jorge Sampaoli (Getty)

L'allenatore del Siviglia alla vigilia dell'esordio in Champions League contro i bianconeri: "Non rinuncerò alla mia filosofia di gioco solo perché affrontiamo loro". Gli spagnoli non potranno contare su Nasri, fuori per un'infezione virale

"Non rinuncerò di certo alla mia filosofia di un calcio d'attacco solo perché affrontiamo la Juventus. E' la idea che sto trasmettendo ai ragazzi, non posso rinunciarci". Così il tecnico del Siviglia, Jorge Sampaoli, nella conferenza stampa della vigilia allo Stadium. "La Juventus è già in forma, è tra le pretendenti alla vittoria finale - ha aggiunto Sampaoli - per noi sarà un test per capire se siamo in grado di dare battaglia contro un'avversaria così forte. La Juventus - ha detto ancora il tecnico argentino - è ormai all'altezza di Barcellona, Real e Bayern perché nel tempo ha mantenuto un gruppo di grande potenziale ed esperienza aggiungendo grandi giocatori, come Higuain". 

Tegola Nasri - Siviglia senza Samir Nasri domani sera contro la Juventus nel primo turno di Champions: un'infezione virale causata da una ferita ha messo ko il centrocampista franco-algerino in prestito dal Manchester City. La squadra andalusa è atterrata nella tarda mattina a Torino, con 19 giocatori convocati dal tecnico Jorge Sampaoli. Il presidente del Siviglia, José Castro, ostenta fiducia: "L'Alaves ha battuto il Barcellona (nella Liga, sabato scorso al 'Camp Nou', ndr), perché non potremmo fare altrettanto noi con la Juventus? Abbiamo una squadra forte, competeremo".

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky