Caricamento in corso...
28 settembre 2016

Sarri: "In Champions non si può mollare mai"

print-icon
sar

Maurizio Sarri in panchina al San Paolo nel corso di Napoli-Benfica (Getty)

L’allenatore del Napoli dopo il successo sul Benfica si complimenta con i suoi: "Mettere sotto una squadra di prima fascia non è semplice. Abbiamo capito quanto è dura questa competizione perché quando abbiamo mollato abbiamo preso due gol. Bellissimo l’abbraccio di Insigne a Mertens"

"Sono contento per i ragazzi perché hanno fatto bene. Mettere sotto una squadra di prima fascia non è semplice e poi abbiamo capito quanto è dura questa competizione perché quando abbiamo mollato abbiamo preso due gol". L'allenatore del Napoli Maurizio Sarri fa i complimenti ai suoi giocatori dopo la vittoria sul Benfica in Champions. "Nei primi minuti - aggiunge Sarri – eravamo troppo timidi e non aggredivamo alti, loro hanno fatto un grande palleggio e sono stati pericolosi in due occasioni, poi siamo cresciuti, recuperavamo la palla più alti e siamo stati costantemente pericolosi. Sono contento per i 70 minuti e per altri dettagli come la corsa di Insigne per abbracciare Mertens: è un grande segnale per la crescita del gruppo".

"Abbiamo fatto una grande partita e abbiamo ottenuto un grande risultato contro una squadra di prima fascia: siamo contenti". Parola del capitano del Napoli Marek Hamsik dopo la vittoria sul Benfica in Champions League. "Peccato per i due gol presi nel finale ma è stata una grande partita. Adesso ci aspetta l'ultima partita prima della sosta e dobbiamo dare il meglio di noi. Risposta ai 4 gol della Juve? Il Napoli c'è, è stata una grande vittoria contro una grande squadra".
 

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky