Caricamento in corso...
17 agosto 2016

Di Francesco: "Noi inesperti, ma vogliamo passare"

print-icon

L'allenatore del Sassuolo carica i suoi in vista del match di andata - valido per i playoff Europa League -contro la Stella Rossa. Anche Andrea Consigli è concentrato sull'obiettivo: "Siamo a un passo dal sogno"

Eusebio Di Francesco è fiducioso: "Anche se abbiamo poca esperienza, vogliamo passare il turno". L’allenatore ha parlato alla vigilia dell'incontro di Europa League che vedrà domani i neroverdi (ore 20,45) al Mapei Stadium di Reggio Emilia affrontare la Stella Rossa di Belgrado in una doppia sfida che darà alla vincente la possibilità di accedere alla fase a gironi della competizione. "Affrontiamo un avversario di grande blasone - dice Di Francesco -. Abbiamo avuto il tempo per prepararci e affrontare questo impegno nel migliore dei modi. La Stella Rossa ha attaccanti di qualità molto forti in area di rigore e gioca con il 4-2-3-1 come tante squadre in Italia". "Se loro fanno i preliminari come noi - aggiunge - significa che hanno dimostrato di meritare questa fase di Europa League. Non abbiamo paura, noi siamo arrivati sesti nella nostra serie A e ce la giocheremo alla grande. Proveremo a vincere subito perché anche a livello ambientale ci aspetta un ritorno complicato. Sarà importante fare gol senza subirne".



Consigli: "Non vogliamo mancare la grande chance" - "Abbiamo fatto un grandissimo campionato l'anno scorso centrando un sesto posto inaspettato alla vigilia. Ci giochiamo una grande opportunità, altre due partite ci dividono dal nostro sogno. Siamo molto tranquilli, con Di Francesco siamo abituati a preparare bene le partite indipendentemente dal tipo di competizione". Così Andrea Consigli parla dell'andata del preliminare di Europa League contro la Stella Rossa: "Siamo consci della grandissima opportunità che abbiamo - ha aggiunto -, non possiamo mancarla perché sarà difficile tornare a giocarsi partite di questo livello. Abbiamo qualche infortunato, c'è stata qualche cessione ma la forza del Sassuolo è in un gruppo forte e in una squadra organizzata indipendentemente da chi va in campo. Discorsi ai compagni? Non c'è bisogno di grandi parole. Sarà una partita difficile, incontriamo una squadra che ha vinto il proprio campionato e viene dalla Champions dove è uscita ai supplementari. Ma anche noi abbiamo le nostre armi da usare. Sassuolo è una piazza piccola e non ha una grandissima tifoseria ma in città c'è aria di entusiasmo, la gente sa che abbiamo fatto qualcosa che pochi si aspettavano. In pochi anni - ha concluso - questo club è passato dalla serie C alle porte dei gironi di Europa League. E' una responsabilità ma anche una gioia".

streaming

eur

GUARDA LE PARTITE

La diretta streaming è su Sky Sport

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky