Caricamento in corso...
25 agosto 2016

Il Sassuolo è in Europa, a Belgrado finisce 1-1

print-icon

La squadra di Di Francesco pareggia al Marakana contro la Stella Rossa e dopo il 3-0 dell'andata passa alla fase a gironi di Europa League. Neroverdi in vantaggio con Berardi, pari di Katai. Il Sassuolo festeggia

STELLA ROSSA-SASSUOLO 1-1
28' Berardi (S), 58' Katai (ST)

Guarda la cronaca del match

Un po' di timore per la trasferta di Belgrado, inutile nasconderlo, c'era. Il mito del Marakana, stadio leggendario, bolgia infernale per antonomasia era vivo nelle parole della vigilia di Di Francesco e dei suoi giocatori, così come la consapevolezza di dover andare in Serbia a giocare per vincere e non per speculare sul 3-0 dell'andata. Detto e fatto, il Sassuolo continua a dimostrare di avere la personalità giusta per potere affrontare partite di un certo livello anche in Europa. La paura della vigilia è scomparsa dopo soli 13' quando Matri, ben servito in profondità ha sfiorato il gol del vantaggio con un tiro fermato dal palo.

La Stella Rossa ha continuato a essere lontanissima parente della corazzata che fu all'inizio degli anni '90 e ha subito la leggerezza, la freschezza e le idee della squadra di Di Francesco ma, soprattutto, il talento di Domenico Berardi che al 28' ha percorso, senza palla, quasi 80 metri prima di riceverla, mandare a spasso un difensore con un paio di finte prima di concludere alle spalle di Kahriman per l'1-0 momentano che ha chiuso ogni velleità serba di abbozzare anche un tentativo di rimonta.

Il Marakana è rimasto in silenzio e si è scosso soltanto a inizio ripresa quando Katai, nell'unica disattenzione del Sassuolo, ha battuto Consigli per un pareggio che, onestamente, è più di quello che la squadra di Bozovic ha meritato. Il Sassuolo ha sfiorato ancora il vantaggio ma poi ha deciso di abbassare i ritmi per portare a casa una qualificazione tranquilla risparmiando energie preziose in vista del campionato. La formazione di Di Francesco, dunque, entra in Europa dalla porta principale e si aggiunge a Roma, Fiorentina e Inter nella rincorsa alla finale di Solna, un sogno difficile ma non impossibile.

streaming

eur

GUARDA LE PARTITE

La diretta streaming è su Sky Sport

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky