Caricamento in corso...
15 settembre 2016

Sousa: "Bernardeschi? Lo vedo un po' confuso"

print-icon
pao

Federico Bernardeschi in azione contro il Paok (Getty)

Dopo lo 0-0 con il Paok l’allenatore della Fiorentina prova a spronare l’esterno: "Abbiamo bisogno di Federico. Lo aiuteremo e aspettiamo che torni al suo meglio. La squadra sta crescendo"

"Come ho già detto, la squadra sta crescendo, anche nello spirito di andare alla ricerca della miglior performance e nella ricerca della vittoria". L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, commenta così il pareggio senza reti rimediato dai viola sul campo del Paok Salonicco al debutto in Europa League. "I giocatori cercano di dare tutto per la maglia e per quanto creato stasera avremmo meritato la vittoria - dice a Sky l’allenatore dei viola - La coppia Babacar-Kalinic? Stiamo lavorando, piano piano, cercando anche i giusti equilibri. I giocatori davanti hanno interpretato la gara molto bene. Badelj? Sta crescendo, l'anno scorso l'abbiamo perso per infortunio, è molto influente nel nostro gioco e la squadra lo sente".

Un capitolo a parte merita Bernardeschi: "E' arrivato per ultimo, quest'anno lo vedo ancora un po' confuso, ma abbiamo bisogno di lui. Ha tanto talento, l'anno scorso si è messo a disposizione della squadra. Lo aiuteremo e aspettiamo che torni al suo meglio"

streaming

eur

GUARDA LE PARTITE

La diretta streaming è su Sky Sport

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky