Caricamento in corso...
29 settembre 2016

De Boer: "Atteggiamento errato, meglio la ripresa"

print-icon

Dopo aver subito la seconda sconfitta in due turni di Europa League, l'allenatore dell'Inter analizza cosa non è andato a Praga: "L'approccio è stato sbagliato del tutto". Palacio ammette: "Hanno meritato la vittoria"

A Praga, l’Inter ha subito la sua seconda sconfitta consecutiva in Europa League. A fine partita, Frank De Boer non nasconde il problema: è stato l’atteggiamento. "Nel calcio si può tanto parlare di tattica – ha detto -, ma alla fine conta l'atteggiamento e noi lo abbiamo sbagliato del tutto oggi, basta guardare al gol dello 0 a 2". Nel secondo tempo è andata un po’ meglio: "Abbiamo giocato meglio, però dopo il cartellino rosso a Ranocchia è cambiato tutto. Avevo la sensazione che potevamo vincere, con l’espulsione e l'immediato gol dello Sparta è stato impossibile rimontare".

Troppi errori - "Oggi abbiamo regalato tante palle facili all'avversario e su questo dobbiamo migliorare se no ogni partita diventa difficile". L’allenatore olandese ha poi commentato i cambi nel finale, ammettendo di aver preservato qualche giocatore in vista del campionato: "Gnoukouri non ha giocato molte partite, ma dobbiamo pensare a lui come possibile alternativa domenica, per questo l'ho sostituito. Lo stesso con Candreva, che ha giocato anche domenica scorsa. Abbiamo però qualità nella squadra, dobbiamo far riposare anche le persone stanche viste le tante partite ravvicinate".

L’amarezza di Felipe Melo - "Dobbiamo capire che giocare in Europa non è semplice, è diverso rispetto dal campionato italiano. Dobbiamo fare tutta la partita come se fosse un derby e fino adesso non lo abbiamo fatto, sia in casa sia oggi". Nel secondo tempo, l’espulsione ha cambiato tutto: "Però nel primo tempo quando abbiamo pensato di giocare a calcio eravamo già sotto 2-0. Così è difficile”. Sul primo gol dello Sparta, lo stesso Melo è scivolato. E Kadlec ha battuto Handanovic: “Uno deve guardare la palla per forza, mi hanno insegnato questo. È un errore collettivo".

Palacio: "Partita brutta" - Rodrigo Palacio ha segnato il primo, e finora unico gol dell’Inter nella competizione. "Oggi abbiamo fatto una partita brutta, loro hanno meritato la vittoria. Non lo so, non ho una spiegazione, dobbiamo lavorare di più per vincere le altre partite". Finora l’Inter non ha saputo gestire la doppia competizione: "Penso che abbiamo una rosa lunga e possiamo giocarle entrambe, ma dobbiamo fare di più perché oggi abbiamo giocato un’altra volta male e così non andiamo avanti”. Ora non si può più sbagliare: "Dobbiamo vincerle tutte".
 

streaming

eur

GUARDA LE PARTITE

La diretta streaming è su Sky Sport

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky