Caricamento in corso...
19 ottobre 2016

Spalletti: "Dopo Napoli vietato tornare indietro"

print-icon

L'allenatore della Roma alla vigilia del match contro l'Austria Vienna: "Dobbiamo ripartire dalla prova che abbiamo fatto al San Paolo. Spero che Totti faccia il suo 100esimo gol"

"Guai a chi torna indietro". Luciano Spalletti mette in guardia la sua squadra in vista dell'impegno in Europa League in programma all'Olimpico contro l'Austria Vienna. Dopo il successo sul Napoli il tecnico della Roma non vuole vedere passi indietro, soprattutto dal punto di vista dell'atteggiamento mentale.
"Se per aver fatto una buona vittoria ti senti già un po' tranquillo e appagato vuol dire che non hai carattere, e allora tutto diventa più difficile" spiega Spalletti, inviando un messaggio ai suoi giocatori: "Ora non si torna indietro. Si riparte dalla prova che abbiamo fatto al San Paolo, dal punto che abbiamo raggiunto. E guai a chi torna indietro. Adesso siamo sulla strada giusta e vogliamo andare dritti"

Capitolo Austria Vienna - Parlando degli avversari austriaci l'allenatore spiega: "E' una squadra non facile da affrontare, ma noi abbiamo assolutamente bisogno di ricercare un'altra vittoria, e sono convinto che faremo una buona prestazione. I miei giocatori li ho visti con l'occhio giusto"

La rosa in campo - Per quanto riguarda le scelte di formazione, Spalletti ha anticipato alcuni nomi dell'undici titolare che scenderà in campo contro la squadra austriaca. Giocheranno Alisson in porta, Gerson a centrocampo e Totti in attacco, col capitano della Roma a caccia di un doppio traguardo, svelato proprio dal tecnico toscano: "Francesco con me in panchina ha fatto 99 gol, se ne fa un altro tocca quota 100 e io ci tengo in maniera particolare. Sarebbe un'enorme soddisfazione. E poi domani è anche la sua 100esima partita in campo internazionale (tra Champions ed Europa League). Quindi gioca perché pensiamo possa darci un contributo importante".

El Sharaawy cerca il riscatto - A completare il reparto offensivo ci saranno Iturbe ed El Shaarawy, con quest'ultimo in cerca di riscatto, dopo aver trovato finora poco spazio: "Il mister ha fatto altre scelte, ma io sono sereno. Mi sto allenando bene e penso solo a ritagliarmi un posto da titolare".

 

streaming

eur

GUARDA LE PARTITE

La diretta streaming è su Sky Sport

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky