Caricamento in corso...
01 dicembre 2016

Juve Stabia, Capodaglio: "Vincere per ripartire"

print-icon
Matera_juve_stabia_Lapresse

Matera-Juve Stabia, gara rinviata per nebbia (La Presse)

I gialloblù vogliono tornare alla vittoria nel prossimo match, in programma sabato contro la Virtus Francavilla. Il centrocampista: "Dalla gara col Matera indicazioni positive. Abbiamo tante partite da giocare ma siamo in grado di affrontare tutte le sfide nel modo migliore"

Dopo l’interruzione della gara contro il Matera, la Juve Stabia di Gaetano Fontana lavora per preparare il prossimo impegno del girone C di Lega Pro; sabato alle 14:30 allo stadio Menti di Castellammare arriva la Virtus Francavilla sesta in classifica. Un altro match importante per i gialloblù, che vogliono tornare a fare punti dopo la sconfitta contro il Lecce in attesa di recuperare l’ultimo match sospeso per nebbia. Intanto proseguono gli allenamento, mentre in conferenza stampa Paolo Capodaglio, autore del momentaneo pareggio contro il Matera - ha parlato così proprio della sfida dell’ultimo turno e del momento della squadra: "La partita era iniziata con qualche difficoltà - ha detto il centrocampista - l'avversario era molto forte ma dopo il gol abbiamo iniziato a giocare meglio e se la gara non fosse stata interrotta non dico che l'avremmo vinta sicuramente ma di certo l'avremmo giocata con grande determinazione".

"Il Matera è partito meglio rispetto a noi ma ci tengo a sottolineare la reazione di tutto il gruppo. Dopo la rete abbiamo iniziato a trovare più spazi, a fare il nostro gioco e ci sentivamo più a nostro agio. Sono indicazioni positive in vista dei prossimi appuntamenti che ci attendono. Ora ci sarà anche il recupero in un periodo in cui sappiamo di avere tantissime partite da giocare; siamo comunque consapevoli di avere un organico in grado di affrontare tutte le sfide nel modo migliore. Non vogliamo fasciarci la testa ma arriviamo all'impegno di sabato al meglio. La Virtus Francavilla? E’ al suo primo anno di Lega Pro e ad inizio campionato queste squadre che si possono definire 'matricole' magari incontrano qualche difficoltà ma hanno comunque giocatori importanti e a lungo andare riescono a conquistare punti".

"Per quanto riguarda noi ci avviciniamo al match come abbiamo sempre fatto fino a questo momento. Loro hanno certamente stimoli importanti perché giocheranno in casa di una grande squadra, ma anche la nostra volontà non è certo diversa. Vogliamo vincere e mi aspetto una grande risposta anche dai tifosi”. E ancora, sull’allenatore: “Fontana non molla mai la presa e al di là del risultato è sempre pronto ad analizzare con lucidità gli aspetti che devono essere migliorati, lavoriamo molto su questo aspetto. Per noi è uno stimolo per migliorarci sempre. Per quanto riguarda il mercato non so cosa deciderà la società ma questo è un gruppo valido che potrà accogliere anche nuovi compagni".

"Rispetto ad altre squadre credo che la Juve Stabia non abbia bisogno di grossi ritocchi. Il sintetico del Menti? All'inizio può creare qualche problema, poi però ti ci abitui; noi ci alleniamo tutta la settimana lì e le difficoltà le incontriamo soprattuto quando poi andiamo a giocare su altri campi non sintetici. E’ lì che notiamo la differenza", ha concluso Capodaglio.  

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky