Caricamento in corso...
01 dicembre 2016

Lecce, sulla maglia il logo della Chapecoense

print-icon
tar

Bellissima iniziata promossa dal Lecce che scenderà in campo contro il Matera con il logo della Chapecoense sulla maglia. Lepore: "Noi inseguiamo un sogno, loro purtroppo non possono più farlo"

Una sfida contro il Matera da preparare al meglio, tre punti - quelli in palio sabato sera al Via Del Mare - che per il Lecce valgono molto. Dopo i successi conto Juve Stabia e Trapani, ecco un nuovo importantissimo esame a cui è chiamata la formazione allenata da Pasquale Padalino. Che però merita già gli applausi (esattamente come tutte le altre squadre che stanno portando avanti iniziative simili) per la decisione di scendere in campo nel prossimo turno con una divisa speciale: su idea dello staff tecnico e dei giocatori, infatti, sulle maglie giallorosse che verranno utilizzate sabato prossimo per la gara con il Matera comparirà il logo della Chapecoense. Un gesto davvero bello e toccante. “L’idea è nata tra d noi, ci tenevamo tantissimo a fare qualcosa. Noi calciatori inseguiamo un sogno, loro ora non lo possono più fare. Facciamo questo con tutto il cuore, è il minimo che potessimo fare”, le parole di Checco Lepore. Che poi ha iniziato a presentare l’impegno con il Matera: “A Taranto abbiamo ottenuto una vittoria non semplice, abbiamo conquistato tre punti che valgono tantissimo. Ora sabato siamo attesi da un’altra partita importante, contro un avversario che pratica un buon calcio con alla guida un allenatore esperto, ma noi, come al solito, dovremo pensare solo a noi stessi”.

Una sfida che potrebbe consentire al Lecce di mantenere il primato in classifica e soprattutto di allungare su una delle dirette concorrenti nella lotta promozione: “E’ ancora vivo il ricordo della sconfitta dello scorso anno con il Matera, ma – prosegue Lepore – sabato prossimo sarà un’altra gara ed un altro Lecce. Io sono a piena disposizione dell’allenatore, se mi chiede di giocare terzino, a centrocampo o da esterno la mia disponibilità ed attenzione è massima. Sono a disposizione e non mi tiro indietro”. Squadra che dopo l’allenamento svolto nella giornata di ieri, proseguirà oggi pomeriggio a preparare con una seduta di lavoro a porte chiuse la sfida con il Matera di Auteri: gara in cui tornerà a disposizione Cosenza, squalificato contro il Taranto.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky