Caricamento in corso...
01 dicembre 2016

Parma, contatti con Sensibile. E spunta D'Aversa

print-icon
Pasquale Sensibile - Trapani

Pasquale Sensibile non è più il direttore sportivo del Trapani (foto del sito ufficiale del club)

L'ex direttore sportivo del Trapani è l'ultima idea del club emiliano per il ruolo di direttore sportivo. Intanto per la panchina la proprietà sonda Mandorlini: sono ore di riflessioni e valutazioni in casa gialloblù

La rivoluzione non è finita. Adesso, in casa Parma, c’è da programmare e decidere il futuro. Dopo aver sconvolto i quadri tecnici e dirigenziali della società (con l’esonero di Apolloni e del suo staff e l’allontanamento dei dirigenti Andrea Galassi e Lorenzo Minotti, una decisione che ha portato il presidente Nevio Scala a rassegnare le proprie dimissioni), la proprietà si sta guardando intorno alla ricerca di nuove figure a cui affidare la parte tecnica del club. Per la panchina ci sono stati dei contatti con Andrea Mandorlini, è l’ex allenatore del Verona l’idea delle ultime ore in casa gialloblù dopo i sondaggi con Delio Rossi ed Hernan Crespo. E non solo, perché in programma c'è anche un incontro con D'Aversa che non ha trovato l'accordo con il Trapani. Ma non è finita, perché il Parma dovrà e deve decidere anche il nuovo direttore sportivo.

Palmieri no, idea Sensibile - La squadra intanto, affidata momentaneamente all’ex centrocampista ed allenatore della Berretti Stefano Morrone, prosegue il lavoro in vista della prossima sfida di campionato in programma sabato prossimo al Tardini contro il Bassano. Dopo le sconfitte contro Padova ed Ancona, Calaiò e compagni hanno bisogno di una vittoria (contro una squadra che li precede in classifica) per riprendere la corsa verso la promozione (diretta o tramite i playoff) nel girone B di Lega Pro. E nel frattempo la società sonda i profili per il nuovo direttore sportivo: incassato il no di Francesco Palmieri (sarebbe stato un ritorno visto che a Parma era già stato come responsabile del settore giovanile, stesso ruolo ricoperto adesso al Sassuolo che però non lo libera), la proprietà si è guardata intorno a caccia di altri nomi. Ed uno è quello di Pasquale Sensibile, che nelle ultime ore ha terminato il proprio rapporto con il Trapani (dove è stato esonerato anche Cosmi) e che quindi nel caso è libero per una nuova avventura. Per ora è un’idea, potrebbe essere presto qualcosa in più. Perché nelle prossime ore è in programma anche un incontro. Il Parma continua la ricerca, adesso per la panchina e per la poltrona di direttore sportivo ci sono Mandorlini, D'Aversa e Sensibile.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky