Caricamento in corso...
04 maggio 2010

Lippi: "Totti convocato? Lo saprete l'11 maggio"

print-icon
ita

Marcello Lippi ha dato inizio alla preparazione dei Mondiali 2010 con uno stage alla Borghesiana a Roma (Foto LP)

Il ct ha parlato per 40 minuti ai convocati nel ritiro della Borghesiana, poi il gruppo è sceso in campo sotto la pioggia. In conferenza Lippi non si sbilancia: "Per Totti dovete aspettare. Su Amauri non darò spiegazioni, per Nesta ho perso le speranze"

SONDAGGIO: SCEGLI I 23 AZZURRI PER IL SUDAFRICA

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

Ho sempre detto ad Amauri che una volta italiano sarebbe stato visionato come tutti. Amauri non c'è perché ho fatto le convocazioni sulla base delle mie convinzioni di sempre". Così Marcello Lippi ha esordito nella conferenza odierna a 'La Borghesiana', dove è previsto uno stage di due giorni pre-mondiale. Il ct azzurro ha poi spiegato il colloquio che ha avuto con i 29 convocati prima dell'inizio della seduta: "Ho fatto una chiacchierata, una presa di contatto mondiale, ho ricordato loro tante cose. Dobbiamo essere convinti delle nostre qualità e che l'Italia è stata molto spesso protagonista. Ho detto poi loro quale sarà il programma".

Nessuna confidenza poi sui singoli, a partire da Buffon, presunto partente, fino al possibile rientro in azzurro di Totti: "Per quanto riguarda Buffon, non mi interessano le questioni societarie, penso solo al Mondiale. Totti potrebbe essere l'unica sorpresa? La lista dei pre-convocati ci sarà l'11 maggio. Posso solo dirvi che per Nesta ho perso le speranze. Comunque per il momento non è in programma una visita a Trigoria, c'è anche il telefono, una mail...".

Inevitabile una battuta su Lazio-Inter: "Mi sono fatto la mia convinzione vedendo la partita. Prima cosa l'Inter è superiore poi ho notato una pressione psicologica sulla Lazio e infine una situazione particolare sugli spalti. Ho visto quello che hanno visto tutti".

E' iniziato intorno alle 11 il primo allenamento della nazionale alla Borghesiana, il centro sportivo alla periferia di Roma, sede dello stage di due giorni di preparazione ai Mondiali di Sudafrica. Dopo un colloquio di 40 minuti con la squadra, il ct azzurro Marcello Lippi ha dato inizio all'allenamento. Il gruppo, composto da 29 giocatori, ha iniziato la sessione sotto la pioggia effettuando alcuni giri di campo prima di iniziare il lavoro con il pallone.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky