Caricamento in corso...
08 maggio 2010

Inghilterra, Capello perde Barry ma ritrova Carragher

print-icon
gar

Gareth Barry, centrocampista del City, rischia di perdere un mondiale da sicuro titolare

Più grave del previsto l'infortunio per il centrocampista del Manchester City: il problema ai legamenti della caviglia potrebbe tenerlo fermo un mese. Il ct pensa di sostituirlo con Hargreaves. Sorpresa in difesa: Jamie Carragher torna in Nazionale?

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY

Cade un certezza per Fabio Capello. Gareth Barry non è più sicuro di volare in Sudafrica. Il centrocampista del Manchester City, uscito dolorante alla caviglia durante la partita persa con il Tottenham, ha riportato una lesione ai legamenti, difficilmente guaribile in meno di un mese. È partita dunque la caccia al centrale di centrocampo che prenderà il suo posto. Fabio Capello dovrebbe aver ristretto il campo a tre nomi. Il primo è quello di Scott Parker, 29 anni, del West Ham, sole tre presenze in Nazionale. L'altro è quello di Tom Huddleston, del Tottenham, che ha giocato solo una volta con la maglia inglese. Infine, il nome più suggestivo, ma anche più rischioso: Owen Hargreaves. Il centrocampista del Manchester negli ultimi 21 mesi ha giocato qualcosa come 30 secondi: in pratica è fermo da due anni per uno dei suoi tanti e gravi infortuni. Sarebbe il centrocampista funzionale e perfetto per Capello, ma le sue condizioni fisiche sono un rebus. Per Barry comunque non è ancora detta l'ultima parola. Lo staff inglese spera in un miracolo.

Intanto Don Fabio potrebbe trovare un altro tassello importante per la difesa. Sembra che Jamie Carragher, vice capitano del Liverpool, sia pronto a tornare in nazionale, lasciata tre anni fa. Capello e Baldini hanno lavorato a lungo per convincere il difensore, la cui esperienza ma soprattutto la duttilità farebbero davvero comodo all'Inghilterra: Carragher può giocare sia come centrale che come terzino destro. Sarebbe un ritorno davvero clamoroso, in quanto il difensore aveva chiuso più volte anche allo stesso Capello. Che però non ha desistito, e ha avuto ragione.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky