Caricamento in corso...
11 maggio 2010

E' il Messico la nazionale di calcio più popolare in Usa

print-icon
200

Il Messico risulta essere la nazionale di calcio più popolare negli Stati Uniti d'America

Il New York Times esamina il seguito impressionante di cui gode negli States "el Tricolor". Si calcola che gli ispanici raggiungano il 20% della popolazione totale americana e la maggior parte di loro sia messicana, ovviamente tifosa di calcio

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

Qual è la nazionale di calcio più popolare negli Stati Uniti d'America? Il Messico. Così titola il New York Times che in vista dei mondiali esamina il seguito impressionante di cui gode negli States "el Tri" il nomignolo della nazionale centroamericana per indicare 'el Tricolor'. Si calcola che gli ispanici, tenendo conto anche dei milioni di clandestini, raggiungano il 20% della popolazione totale americana e la stragrande maggioranza di loro sono messicani, ovviamente tifosi di calcio. Un fenomeno a cui la business community americana guarda con grande attenzione, soprattutto in questi anni di crisi. Tantissimi immigrati hanno affollato gli stadi delle ultime apparizioni del Messico negli Usa. In meno di tre mesi 'el Tri' ha giocato sei partite, facendo sempre il tutto esaurito. All'inizio della loro tournee il Messico ha giocato contro la Nuova Zelanda al Rose Bowl di Pasadena in California, lo stesso stadio in cui l'Italia perse ai rigori la finale del 1994, davanti a ben 90mila spettatori.

Un tour che sta facendo felici i 14 sponsor che hanno organizzato l'evento. Tra loro giganti del calibro di Coca Cola e At&T. "Il calcio è il miglior mezzo che abbiamo per raggiungere la maggior parte di messicani che vivono in Usa", afferma Georgiana Flores, responsabile del marketing di AllState, una grossa compagnia di assicurazione, in passato sponsor unico del Messico. Su questa passione stanno facendo affari anche le tante tv via cavo in lingua spagnola specializzate nel calcio. Lo stesso vale per la Federcalcio americana che vende i diritti di queste partite, in collaborazione con quella messicana. Alcuni fans del soccer americano hanno protestato chiedendosi come mai la federazione Usa faccia i soldi con una squadra avversaria. "Il nostro obiettivo - taglia corto Don Garber, organizzatore del tour - è fare degli Usa una nazione di appassionati di calcio. Non ci interessa da dove vengano e per quale squadra facciano il tifo. Queste esibizioni hanno creato grandi momenti di aggregazione e aiutano il movimento calcistico. Tanti di loro hanno già contattato i nostri club per cominciare a giocare".

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky