Caricamento in corso...
20 maggio 2010

La Francia è già nel futuro: Blanc ct dopo il Mondiale

print-icon
lau

Laurent Blanc sarà il successore di Domenech dopo i Mondiali, ora è ufficiale

Il Bordeaux e la federcalcio transalpina hanno confermato di aver trovato l'accordo per il successore di Domemech: al club 1,5 milioni di indennizzo. Il nuovo selezionatore debutterà l'11 agosto con un'amichevole in Norvegia. GUARDA LA FOTOGALLERY

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY


Sarà Laurent Blanc il prossimo ct della nazionale francese quando, al termine del Mondiale sudafricano, sostituirà Raymond Domenech. Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni, ora è arrivata anche l'ufficialità: l'annuncio è stato dato dal sito del Bordeaux, l'ultimo club allenato da Blanc, che ha confermato il raggiungimento dell'accordo tra Jean Louis Triaud, numero uno della società girondina, e il presidente della federcalcio francese, Jean Pierre Escalette, per liberare il tecnico dal contratto che lo avrebbe legato al club sino al 2011. Il Bordeaux riceverà un indennizzo di circa 1,5 milioni di euro da parte della federazione. Blanc - che ha chiesto di essere affiancato dal suo secondo Jean Louis Gasset - prenderà le redini della nazionale transalpina già dal prossimo 11 agosto, quando la Francia disputerà la prima amichevole del nuovo corso in Norvegia. L'avventura ai Mondiali sudafricani sarà dunque l'ultima da ct di Domenech, già finalista a Germania 2006.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky