Caricamento in corso...
20 maggio 2010

Kevin Boateng si sfoga: "Contento di aver scelto il Ghana"

print-icon
kev

Kevin-Prince Boateng, 23 anni, centrocampista del Portsmouth. Ha giocato con Hertha Berlino, Borussia Dortmund e Tottenham

Il centrocampista del Portsmouth, nato a Berlino, ha giocato con la nazionale tedesca fino all'Under 21. Poi ha scelto il Ghana. E dopo il fallo che costerà il mondiale a Ballack, è il bersaglio dei tifosi su Facebook. "Ma ho preso anche una sberla"

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY

È nato a Berlino, ha giocato nell'Hertha e nel Borussia, ma soprattutto nell'under 21 tedesca. Poi, Kevin-Prince Boateng ha scelto il Ghana. Adesso, che è nell'occhio del ciclone per aver estromesso dal mondiale il capitano della Germania Ballack con il suo fallo nella finale di FA Cup tra Portsmouth e Chelsea, il centrocampista di origini ghanesi non rimpiange la sua scelta. "Parlano tutti del mio fallo. Ma è un normale contrasto di gioco il mio. Perché non si parla della sberla che mi ha rifilato Ballack poco prima? L'avessi fatto io, sarei stato bandito per anni". È amaro il commento. Soprattutto perché ormai Kevin-Prince è diventato il bersaglio dei tifosi tedeschi. Che su Facebook si sono scatenati contro di lui: "Odiamo Kevin-Prince Boateng" e "Anti Kevin-Prince Boateng" sono solo i più dolci.

"Qualche mese fa Ballack si lamentò per mesi della sberla presa da Podolski in nazionale. Ma un capitano come lui non può comportarsi così". Boateng rilancia. Ma in tutto questo il 23 giugno si giocherà proprio Ghana-Germania. Facile prevedere che nel caso il centrocampista del Portsmouth dovesse giocare, non passerebbe un buon pomeriggio: i tifosi della Germania gli imputeranno, oltre al fallo su Ballack, anche l'aver scelto il Ghana.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky