Caricamento in corso...
25 maggio 2010

Meghni non recupera, sfuma il sogno Mondiale

print-icon
meg

Mourad Meghni (qui affrontato da Drogba, foto Ap) non parteciperà ai Mondiali sudafricani

Il regista della Lazio risente ancora dell'infortunio al tendine rotuleo del ginocchio destro e dovrà essere operato: la federazione algerina ha deciso così di rimandarlo a casa. GUARDA LA FOTOGALLERY

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE

Sfuma il sogno Mondiale di Mourad Meghni: il centrocampista della Lazio, infatti, non ha recuperato dall'infortunio al tendine rotuleo del ginocchio destro, così il ct algerino Rabah Saadane ha deciso di rispedirlo a casa per permettergli di sottoporsi ad un'operazione. La notizia è stata comunicata dal presidente della federazione algerina, Mohamed Raouraou, al termine degli accertamenti cui il regista della Lazio è stato sottoposto nel ritiro della nazionale: Meghni, 26 anni, dopo aver giocato nelle rappresentative giovanili della nazionale francese aveva optato, nel 2009, per l'Algeria proprio per poter partecipare ai Mondiali sudafricani: il ct della rappresentativa nordafricana ha spiegato che il giocatore non verrà sostituito. Restano dunque solo due gli "italiani" della spedizione algerina in Sudafrica, il senese Ghezzal e Mesbah del Lecce.

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky