Caricamento in corso...
02 giugno 2010

Ultimo allenamento, Lippi schiera Gila-Iaquinta-Di Natale

print-icon
spo

Prima del Mondiale l'Italia attende Messico e Svizzera: "Uno dei due test sarà determinante per chiarirsi le idee" ha detto Marcello Lippi (foto Ansa)

Il ct della nazionale sembra orientato al tridente per il test di Bruxelles con il Messico: "È una squadra che assomiglia al Paraguay". Cossu aggregato al gruppo come 24° per il Sudafrica per prevenire un forfait di Camoranesi

AZZURRI MONDIALI, ECCO COME LIPPI HA FATTO L'ITALIA

Ultimo allenamento azzurro al Sestriere prima dell'amichevole con il Messico, in programma domani a Bruxelles. Marcello Lippi, nella partitella conclusiva prova quella che dovrebbe essere la squadra titolare domani. In difesa da destra Maggio, Bonucci, Cannavaro e Zambrotta; Pirlo e De Rossi centrali di centrocampo, e davanti Marchisio; Gilardino centravanti, con Iaquinta e Di Natale sugli esterni. Chiare anche le alternative: Pepe per Di Natale a sinistra e Pazzini per Gilardino al centro dell'attacco. La Nazionale partirà domani mattina con un charter da Torino per Bruxelles, e dopo la partita rientrerà in nottata al Sestriere per non perdere i benefici della preparazione in quota.

L'allenamento degli azzurri si è concluso tra l'entusiasmo di circa 3.000 tifosi. L'occasione della festa del 2 Giugno ha dato l'opportunità a molte persone di salire sin dal mattino ai 2.000 metri del Sestriere per seguire e applaudire gli azzurri. Un po' di delusione quando i tifosi hanno scoperto che l'allenamento era al pomeriggio, ma poi la collina che costeggia il campo e tutte le altre zone attorno al terreno di gioco si sono riempite di sostenitori che hanno acclamato i giocatori e soprattutto Marcello Lippi.

Il Messico, avversario domani a Bruxelles, si avvicina per caratteristiche di gioco al Paraguay, primo ostacolo al mondiale, il prossimo 14 giugno. Per questo, dopo l'allenamento di questo pomeriggio, il ct azzurro scioglierà l'altra riserva, sulla formazione, ma la strada è tracciata. "Proveremo l'assetto più volte testato in questi giorni, con qualche variante negli uomini", ha detto Lippi, alludendo al 4-2-3-1 sul quale ha lavorato in questi giorni, e alle assenze di Camoranesi e Chiellini.

La novità, intanto, è che il ct ha deciso di portare in Sudafrica, come 24° uomo oltre i 23 convocati ufficiali, anche Andrea Cossu. Il trequartista del Cagliari si giocherà le ultime chance per vivere da protagonista il Mondiale fino alla vigilia del primo incontro.

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE


VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY  

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky