Caricamento in corso...
02 giugno 2010

Amichevole, Brasile-Zimbabwe 3-0. Si blocca Julio Cesar

print-icon
spo

Il Brasile ha battuto lo Zimbabwe 3-0 nella penultima amichevole pre Mondiali (foto dal sito fifa.com)

I verdeoro si sono aggiudicati senza grandi difficoltà la penultima amichevole prima dell'esordio ai Mondiali. In gol Bastos, Robinho ed Elano nel caos dello stadio africano, dove la banda stecca l'inno della Seleçao. Dolore alla schiena per il portiere

Il Brasile ha battuto 3-0 Zimbabwe 3-0 nella penultima amichevole che la squadra di Dunga ha affrontato prima dell'esordio in Sudafrica. I verdeoro scenderanno in campo il 15 giugno contro la Corea del Nord, per un incontro il cui esito appare ampiamente scontato. I gol della partita, arbitrata dal sudafricano Basit Ebrahim, sono stati segnati da Michel Bastos, con una bella punizione dal limite, Robinho ed Elano.

Questo test, cominciato con uno 'scivolone' da parte della banda incaricata di suonare gli inni e che ha sbagliato molte note di quello brasiliani provocando fastidio ed ilarità fra i giocatori, è servito a Dunga soprattutto per dare ritmo di gioco a Kakà e Luis Fabiano, che venivano entrambi da una lunga inattivita'. Nonostante il fastidio provocato dal suono delle 'vuvuzelas' (sono usate anche negli stadi dello Zimbabwe) entrambi si sono mossi bene e hanno dimostrato di aver recuperato, anche se nessuno dei due ha brillato particolarmente. Kakà è poi rimasto negli spogliatoi al termine del primo tempo, e al suo posto ha giocato nella ripresa Julio Baptista, mentre Luis Fabiano è uscito al 15' st, per far spazio a Grafite, il bomber del Wolfsburg, ed ex San Paolo, che Dunga ha preferito ad Adriano al momento di scegliere i 23 del Brasile.

Chi si è messo in evidenza sono stati Robinho, che ha segnato un bellissimo gol, Julio Baptista che ha mandato in rete Elano con un bel colpo di tacco, e Daniel Alves, sempre onnipresente come lo vuole Dunga.

Chi spaventa il ct Dunga è invece Julio Cesar. Il medico della nazionale José Luiz Runco, ha detto dopo il match che il portiere "ha sentito dolore alla regione lombare ed è uscito a titolo precauzionale. Quanto a Juan vedremo nei prossimi giorni, ma non è nulla di grave".

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY  

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky