Caricamento in corso...
04 giugno 2010

Azzurri provateci, l'Italia nel mondo festeggia così

print-icon
naz

Una foto epica: la vittoria azzurra al Mondiale 2006 in Germania

Dall’Inghilterra al Venezuela, dal Canada a New York: su Youtube impazzano i video con i festeggiamenti delle comunità tricolori all’estero per la vittoria ai Mondiali 2006. Una tendenza contagiosa e (magari) ripetibile... I VIDEO E L'ALBUM MONDIALE

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY

di Andrea Bassi

Non solo cervelli in fuga: il made in Italy esporta anche (e soprattutto) esultanze calcistiche in giro per il mondo. L’occasione da ricordare, a Mondiali 2010 ormai alle porte, è naturalmente quella della vittoria della Nazionale azzurra ai Mondiali di Germania, nel 2006. A fare festa sono state le foltissime, entusiaste comunità degli italiani residenti in ogni parte del pianeta. Come testimoniano gli innumerevoli filmati caricati su Youtube dai quattro angoli della Terra. Vale la pena di ripassare, allora. Sperando di ammirare un bis l'11 luglio prossimo, finale di Sudafrica 2010.

“Se Parigi avesse il mare sarebbe una piccola Bari...” Sembrerebbero ribadire gli autori di questo video   mentre circondano l’Hotel de Ville come solo ai tempi della Rivoluzione Francese. Le strade si riempiono di tifosi italiani anche nella notte a Bruxelles e, dall’altro lato del globo, ore 6 del mattino, a Sidney, Australia.

Trafalgar Square a Londra è davvero un altro bello spettacolo, con i tifosi tricolore che si esibiscono in un originalissimo “Lolololo!”, variante del più famoso “Popopopo!” A Caracas invece si va sul classico e una banda d’ottoni e tamburi attacca la tarantella.

Ma è certamente dalle Americhe - tanto per ribadire celebri iconografie di illustri emigrati come Martin Scorsese e Francis Ford Coppola - che arriva il contributo più caloroso e fiero da parte delle vaste comunità di “mangiaspaghetti in canottiera”. Ecco per esempio da Toronto, Canada, corteo con gipponi e stereo con Toto Cotugno a bomba. A Boston emozioni in piazza con l’ultimo rigore battuto da Grosso. A New York scende in strada Little Italy, così come nella Little Italy di Montreal.

E per finire in bellezza, ecco un piccolo documentario che, con grande autoironia, racconta la sconfitta della Germania e i festeggiamenti italiani dal punto di vista tedesco. Così, dal più classico e retorico sfottò su pizza-spaghetti-mandolino, si passa alla delusione, a qualche attimo di tensione e poi tutto si risolve in grandi bevute insieme e amici come prima. Per non dimenticare che, ma neanche tanto in fondo, il calcio è solo un gioco.


Esultanze a Parigi 2006

Esultanze a Bruxelles 2006

Esultanza Sidney 2006

Esultanza Londra 2006

Esultanza Caracas 2006

Esultanza Toronto 2006

Esultanza Boston 2006

Esultanza New York 2006

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky