Caricamento in corso...
04 giugno 2010

Mondiali, si scommette su tutto: da maglie strappate a urla

print-icon
sol

Ai Mondiali in Sudafrica si potrà scommettere su ogni cosa

In vista della rassegna iridata sudafricana si può puntare su qualsiasi cosa. Le scommesse più strane sono quelle sui telecronisti legate a citazione ed esultanze. Rischio salasso per i bookmakers di Sua Maestà in caso di successo dell'Inghilterra

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI


Una finalissima dei mondiali di calcio sudafricani tra Spagna e Inghilterra, con la squadra di Fabio Capello vincente, E' quello che ogni tifoso inglese sognerebbe. Non a caso, si legge su Agipronews, è su questo evento che, ormai alla vigilia del via, si sono indirizzate buona parte delle puntate  mondiali a Londra e dintorni. Almeno questo è quanto capitato al bookie Paddy Power, che ha reso noti nella giornata di ieri i primi  dati sulla raccolta di scommesse fisiche e online. Non sono state  fornite cifre ufficiali sul business, anche se gli analisti d'Oltremanica stimano che, nel complesso, i primi tre operatori  nazionali (oltre a Paddy ci sono Ladbrokes e William Hill) potrebbero spartirsi a fine torneo, una raccolta lorda non inferiore al miliardo di sterline.

Il problema, però, è quanto resterà loro in tasca a vincite pagate: "Se vince l'Inghilterra, rischiamo il salasso" ha infatti commentato un portavoce della società. La vittoria della nazionale di Capello è infatti bancata al momento 6 a 1, dunque superiore a quella di Argentina, Brasile e Spagna, e la quota sale a 7 in caso di vittoria finale sugli iberici nel regular time. Ed è proprio su questo risultato, possibile almeno in base al calendario, che si è concentrata l'attenzione degli scommettitori in patria, sempre molto tradizionalisti.

Pochi, invece, forse a causa del multiplo meno allettante, quelli che hanno scelto le altre tre nazionali, ancora meno - poch  migliaia in tutto - quelli che hanno creduto nel bis degli azzurri campioni uscenti. Se davvero Capello riuscirà a trascinare a una  finale vittoriosa contro la Spagna Rooney e compagni, potrebbe dunque verificarsi il caso di payout superiore alla raccolta, almeno sul fronte dei vincenti. Con relativo salasso per gli operatori: non è chiaro se anche William Hill e Ladbrokes abbiano registrato lo stesso flusso di giocate, ma è probabile di sì.
Per quanto riguarda il primo infortunio grave e la prima espulsione del torneo (fa fede il minuto e non il giorno), in entrambi i casi il grosso degli scommettitori online, chissà perché, ha scelto la Corea del Nord. Forse perché è considerata la 'squadra materasso', visto che i bookie standard la bancano a 100 ma su Betfair si può trovare anche chi, per raggranellare soldi apparentemente facili, è disposto a offrire un 700 a 1.

I più spassosi, infine, sono gli eventi legati alle telecronache. La stima del coinvolgimento dei telecronisti  sudamericani, per esempio, è tale che in una eventuale finale che coinvolga il Brasile o l'Argentina, un urlo del gol dell'1-0 inferiore ai 15 secondi viene bancato 40 a 1. Mentre per quanto riguarda l'esordio dell'Inghilterra, si legge su Agipronews, il 12 giugno contro gli Usa, una metafora iniziale del telecronista che citi il Big Mac o la Coca cola è bancata a 100.
Più basse le quote per le affermazioni "Il calcio lo hanno imparato da noi", "Bevono il the freddo" e "Le nostre chips sono più sane". Ritenuto probabilissimo, invece (è bancato 7 a 4) il ricorso  alla frase di circostanza "Questa avrebbe dovuto essere la partita di David Beckham".

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky