Caricamento in corso...
07 giugno 2010

Drogba migliora, torna nel gruppo della Costa d'Avorio

print-icon
spo

Didier Drogba potrebbe presto rientrare in campo dopo la frattura all'avambraccio

Il giocatore si unirà ai suoi compagni di squadra. Lo staff medico è ottimista sul recupero. L'attaccante potrebbe essere in campo già nella gara d'esordio della formazione africana. GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

Didier Drogba raggiungerà la nazionale della Costa d'Avorio impegnata nei Mondiali in Sudafrica dopo il week-end passato in ospedale per l'intervento chirurgico al braccio fratturato. Lo rende noto la Federazione calcistica della Costa d'Avorio. Ma non è ancora chiaro se l'attaccante del Chelsea e Pallone d'Oro sarà pronto per giocare la partita d'apertura nel gruppo G contro il Portogallo a Port Elizabeth la prossima settimana.

Drogba si è fratturata l'ulna dell'avambraccio in un match di preparazione contro il Giappone in Svizzera venerdì scorso. L'attaccante è stato sottoposto ad un intervento chirurgico a Berna il giorno dopo, una operazione che secondo i medici svizzeri è stata eseguita con successo. L'attaccante ha trascorso il fine settimana in ospedale, circondato dalla moglie e dai tre figli. "Il suo recupero - ha spiegato il portavoce Roger Kouassi - è stato molto incoraggiante. E questo fa pensare, in questa fase, che tutti i segnali sono positivi e che c'è grande speranza perché‚ il capitano degli Elefanti possa giocare con i suoi compagni di squadra il più presto possibile". La Costa d'Avorio partirà per il Sud Africa mercoled prossimo, dopo aver concluso la preparazione con una amichevole contro il Losanna a Nyon.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky