Caricamento in corso...
10 giugno 2010

Robben, allarme rientrato: è pronto per il Mondiale

print-icon
rob

Arjen Robben esce dal campo infortunato durante la amichevole contro l'Ungheria: l'allarme è rientrato

Il giocatore del Bayern, che si era infortunato alla coscia sinistra nell'amichevole con l'Ungheria, è ormai recuperato e raggiungerà i compagni in Sudafrica: "Può giocare", ha detto il fisioterapista

GIOCA A FANTASCUDETTO MONDIALE

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

Arjen Robben, attaccante dell'Olanda e del Bayern Monaco, potrebbe essere recuperato per la partita d'esordio al Mondiale degli Orange, in programma lunedì contro la Danimarca. Le speranze di vedere Robben in campo sono buone, a detta del fisioterapista che ne ha curato l'infortunio alla coscia sinistra, e contrariamente a quanto affermato martedì scorso dal ct olandese Bert Marwijk, che si era detto piuttosto pessimista sulle sue possibilità di recupero. Robben si era fatto male ad Amsterdam sabato scorso nel corso dell'ultima partita amichevole giocata dall'Olanda prima della partenza per il Sudafrica, vinta contro l'Ungheria 6-1, riportando una lesione muscolare alla coscia sinistra. Ora, a riabilitazione completata, potrebbe raggiungere i compagni in Sudafrica sabato. "Io penso che possa giocare. Se non vuole giocare per ragioni tattiche, va bene. Ma non si può dire che non sia pronto per giocare", ha detto Dick Van Toorn, il fisioterapista che si occupa di Robben, al giornale tedesco TZ.

COSI' TUTTI I MONDIALI SU SKY 

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky