Caricamento in corso...
13 giugno 2010

Claudia Galanti: "Italia-Paraguay, il mio derby del cuore"

print-icon
gal

Paraguaiana ma italiana d'adozione, Claudia Galanti si prepara al suo derby Mondiale (foto

Reduce dal reality "L'Isola dei Famosi", l'attrice paraguaiana racconta la vigilia del match di lunedì e il suo rapporto con lo sport contrassegnato dalla pigrizia: "Tifo Azzurri, ma che peccato senza Borriello e Cassano..." LEGGI L'INTERVISTA

FANTASCUDETTO MONDIALE

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

di FABRIZIO BASSO

Una serata difficile. Ecco cosa è per Claudia Galanti la sfida mondiale tra Italia e Paraguay. Nel nostro paese è cresciuta, ha studiato e si è affermata. In quello sudamericano è solo nata. Ad Asuncion 28 anni fa.  Ma la sua storia è griffata Italia: a Milano ha frequentato la scuola tecnico professionale, ha iniziato a fare la modella, ha sentito lo schiocco del primo ciak nel 1999 con "Catastrofe imminente" e prima ancora era nel cast della serie tv "Lux".

In questo scontro per lei fratricida per chi tifa?
"Tifo per l’Italia".

Però la carta di identità dice che è nata in Paraguay.
"Si sono nata ad Asuncion, ma ci sono solo nata. La mia vita si è svolta in Italia".

Pronostici su Italia-Paraguay?
"E' una gara difficile per entrambe le squadre. Io, onestamente, spero vinca l'Italia ma poi se mi affido al cuore mi dico che l’ideale sarebbe un pareggio. Mi piacerebbe che Italia e Paragay passassero il turno".

Gli Azzurri li vede in forma?
"Sono poco convinta delle scelte fatte da Marcello Lippi".

Cosa la perplime?
"L'esclusione di Borriello e Cassano. Loro due dovevano esserci ai mondali".

Conosce la nazionale del suo paese natale?
"So che c'è Roque Santa Cruz e che gioca in un club europeo (Manchester City, ndr) ma lo conosco solo di nome".

Nell'Atalanta gioca Barreto.
"Davvero? Mi spiace ma non lo conosco".

Le piace il calcio?
"Ne so davvero poco".

Ex fidanzati calciatori?
"Nessuno".

Frequentazioni per amicizia?
"No. Conosco Fabio Cannavaro e sua moglie".

In Italia per chi tifa?
"Il Milan. E un pò per l’Inter".

Non si può: è una eresia tifare per due squadre della stessa città.
"Mi piace MourinhO, è un ottimo allenatore ma soprattutto un gran bell'uomo".

La prossima stagione allenerà il Real Madrid?
"Non lo sapevo. Tiferò un pò per il Real".

Lei pratica qualche sport?
"Non so se lo yoga è uno sport: faccio solo quello, la palestra mi annoia. Mi parlano bene del pilates, prima o poi lo testerò".

Nessuno sport anche da adolescente?
Sono pigrissima.

Chi vincerà il titolo mondiale?
"Penso che sia favorito il Brasile".

E l'Italia? E il Paraguay?
"Sarebbe bello, ma non le vedo favorite. O forse per parlarne aspettiamo che si affrontino"

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky