Caricamento in corso...
17 giugno 2010

Marchetti, parla il nuovo n°1: ho visto la morte in faccia

print-icon
mar

Federico Marchetti dovrà sostituire Gianluigi Buffon: è lui il nuovo numero 1 della Nazionale (foto Ap)

Chiamato a sostituire Buffon ai Mondiali, il portiere dell'Italia ricorda i tragici momenti di quando fu coinvolto in un incidente d'auto. Ottime notizie per Pirlo, tornato a toccare il pallone dopo l'infortunio al polpaccio. L'ALBUM MONDIALE E IL VIDEO

TUTTI I GOL DELLA 1a GIORNATA DA SKY SPORT

"Ho visto la morte in faccia, e quel giorno lo porto dentro di me". Rompe la voce per l'emozione, Federico Marchetti, quando accenna all'incidente d'auto in cui fu coinvolto cinque anni fa insieme a due compagni di squadra. Il portiere azzurro, titolare ai Mondiali ora che Buffon è infortunato, in conferenza a Casa Azzurri ha appena accennato alle sue vicende personali e ha trattenuto a stento l'emozione del ricordo. "Era marzo, io e altri due compagni in auto avemmo un bruttissimo incidente: quando vedi la morte in faccia, ti scatta qualcosa dentro che non sai spiegare e ti porti sempre dentro - ha aggiunto Marchetti - Ci siamo aiutati a vicenda, dopo, non vedevamo l'ora di avere un giorno libero per stare insieme".

Ma la vita ha riservato al giocatore azzurro altre sventure. "Ho perso due amici in altrettanti incidenti d'auto, e poi anche la fidanzata di uno di loro: sembravamo perseguitati dal destino - ha concluso Marchetti - Sono sicuro, i miei amici mi stanno guardando da lassù. E saranno più felici di me".

Andrea Pirlo torna a toccare il pallone, due settimane dopo l'infortunio al polpaccio che ha rischiato di comprometterne il Mondiale. Come previsto dal professor Enrico Castellacci, medico della nazionale, il centrocampista azzurro ha cominciato oggi i test per riprendere a pieno ritmo l'allenamento, in vista di un possibile rientro il 24 giugno contro la Slovacchia.

Pirlo ha prima effettuato scatti brevi, sotto gli occhi di preparatore e medico. Poi, quando i compagni avevano finito la loro sessione di lavoro e stavano rientrando nello spogliatoio, ha provato palla al piede uno slalom tra i paletti a ritmo blando, per verificare la reazione muscolare ai cambi di direzione.

FANTASCUDETTO MONDIALE

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky