Caricamento in corso...
18 giugno 2010

Capello silura Green, con l'Algeria in porta James

print-icon
rob

La disperazione del povero Robert Green, il portiere inglese

Dopo la papera nel match d'esordio di una settimana fa con gli Stati Uniti e in vista della partita contro l'Algeria, il tecnico dell'Inghilterra "epura" il portiere del West Ham. Era stato titolare in 9 delle ultime 12 gare. GUARDA L'ALBUM MONDIALE

LE PAGELLE DI INGHILTERRA-USA

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT

Retromarcia di Fabio Capello: sarà David James, e non Robert Green, a difendere la porta dell'Inghilterra questa sera contro l'Algeria. La decisione del tecnico italiano, rimbalzata sui media inglesi ma non confermata dall'interessato, arriva ad una settimana dalla papera di Green che aveva regalato il gol del pareggio agli Stati Uniti.

Nel corso degli ultimi allenamenti il portiere del West Ham sembrava però aver recuperato pienamente dall'esordio-shock facendo pensare ad una sua probabile conferma. Capello ha sempre detto che avrebbe deciso solo poche ore prima della partita, dopo aver parlato anche con il giocatore. A favorire l'opzione Green anche le condizioni psico-fisiche di James, ancora alle prese con qualche acciacco e piuttosto nervoso per l'esclusione nella gara d'esordio.

Ma a poche ore dal calcio d'inizio Capello sembra aver sparigliato le carte e cambiato nuovamente le gerarchie. Una scelta controcorrente anche rispetto alle qualificazioni, perché Green è partito titolare in 9 delle ultime 12 gare dell'Inghilterra, James una sola volta.

FANTASCUDETTO MONDIALE

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky