Caricamento in corso...
20 giugno 2010

Tifoso inglese negli spogliatoi per errore: ''Vergognatevi''

print-icon
mir

La foto del tifoso inglese sul sito del Mirror

Pavlos Joseph è entrato per sbaglio negli spogliatoi dell'Inghilterra cercando il bagno. Ma si trova a tu per tu con Beckham: ''Abbiamo speso un sacco di soldi per essere qui. Siete una disgrazia". Ora è in libertà condizionale. GUARDA L'ALBUM MONDIALE

TUTTI I GOL DELLA 1a GIORNATA DA SKY SPORT

TUTTI I GOL DELLA 2a GIORNATA DA SKY SPORT


CONFRONTA L'INGHILTERRA CON LE ALTRE GRANDI

"E' una vergogna": così Pavlos Joseph, il tifoso inglese che è entrato negli spogliatoi dell'Inghilterra subito dopo il pareggio della nazionale di Capello contro l'Algeria. Il tifoso ha raccontato al Sunday Mirror di essere entrato negli spogliatoi dell'Inghilterra mentre era alla ricerca di un bagno all'interno dello stadio di Città del Capo dopo Inghilterra-Algeria. "Stavo camminando attorno allo stadio per incontrare i miei due cugini e il loro papà, che erano dall'altra parte del campo. Dopo mezz'ora, non erano ancora arrivati e io avevo bisogno di un bagno. Ho trovato una guardia di sicurezza che mi ha rispedito indietro, in direzione del tunnel usato dei giocatori e mi ha spiegato che da quelle parti c'erano i bagni".

"Ho attraversato il campo di gioco fino al tunnel - le parole del tifoso riportate dal tabloid - Prima che me ne rendessi conto, ero nello spogliatoio. Non c'era nemmeno la porta". Pavlos ha raccontato di essersi ritrovato a tu per tu con David Beckham. "Chi è lei?", è stata la domanda che Beckham ha rivolto al tifoso il quale ha raccontato al tabloid di essersi presentato: "Sono Pavlos Joseph e sto cercando un bagno". Il tifoso ha poi raccontato di essere rimasto per un attimo in silenzio poi dopo essersi reso conto che si trovava nello spogliatoio dell'Inghilterra ha deciso di dire quello che pensava: "Ho visto Joe Cole uscire dalla doccia nudo. Mi ha lanciato una occhiata. Poi ho guardato Beckham negli occhi - le parole del tifoso inglese - e gli ho detto: David, abbiamo speso un sacco di soldi per essere qui. E' una disgrazia, cosa pensate di fare?".

L'intrusione del tifoso inglese ha suscitato polemiche: Pavlos è entrato nello spogliatoi appena dieci minuti dopo la visita dei principi William e Harry e la cosa ha provocato le proteste della federcalcio inglese nei confronti degli organizzatori.

Nella serata di domenica, poi, la polizia sudafricana ha arrestato il tifoso inglese: Pavos Joseph, 32 anni, è stato arrestato e, dopo essere comparso davanti a un magistrato di Città del Capo, è stato rimesso in libertà condizionale dopo il pagamento di una cauzione di 500 rand (53 euro). Ora dovrà presentarsi in tribunale per il processo con l'accusa di avere violato le norme di sicurezza. Come se non bastasse, non potrà assistere a altre partite dei Mondiali.

FANTASCUDETTO MONDIALE

VAI ALLO SPECIALE MONDIALI

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky