Caricamento in corso...
22 giugno 2010

Francia Adieu, la Bafana porta in regalo l'eliminazione

print-icon
mph

Mphela firma il secondo gol dei Bafana Bafana alla Francia

Galletti, come previsto, fuori dal Mondiale. Il Sudafrica padrone di casa (pure non qualificato agli Ottavi) vince meritatamente per 2-1. Transalpini in dieci dal 25' del primo tempo per l'espulsione di Gourcuff. GUARDA IL VIDEO E L'ALBUM MONDIALE

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

MANDELA ABRACCIA I BAFANA BAFANA

FANTASCUDETTO MONDIALE

FRANCIA-SUDAFRICA 1-2
20' Khumalo (S), 37' Mphela(S) , 69' Malouda (F)

Guarda la cronaca


Adieu , galletti. Se ne riparla, semmai, in Brasile nel 2014. Con Laurent Blanc in panchina al posto dell'inutile (e contestatissimo) Raymond Domenech. Francia fuori dal Mondiale, come ampiamente previsto e prevedibile. Sul terreno di Bloemfontein un'umiliante sconfitta sportiva (2-1) e, se si può dire, anche morale. Una partita, quella contro il Sudafrica, finita per di più in 10 per l'espulsione di Gourcuff. Segno del destino, forse, o tipica legge di Murphy: quando tutto gira male, ti andrà ancora peggio.

Pensare che i compatrioti di Voltaire e Zidane coltivavano la remota speranziella di qualificarsi al turno successivo partendo dallo striminzito punticino messo faticosamente in cascina nella classifica del Gruppo A. Quota uno, prima del via al match coi Bafana, proprio come i sudafricani padroni di casa. Quota uno, sconfortante e strameritato prodotto della sconfitta per 2-0 col Messico e del noioso pareggino a reti inviolate con l'Uruguay . Lassù a dominare il girone, prima e seconda a quota 4 punti fino al via del match in questione, c'erano già Uruguay e Messico. Che ora ringraziano e passano armi e bagagli agli Ottavi. Carlos Alberto Parreira, al suo sesto Mondiale da ct, dalla panchina sudafricana non concede insomma alla Francia più soddisfazioni di quel che essa stessa merita.

Al 9'pt è il sinora inguardabile Ribery che prova a cogliere Cissé con un bel lancio lungo, ma lo trova in fuorigioco. Tra falli, errori, svenimenti da smidollati a centro campo, il primo quarto d'ora se ne va senza che le squadre si pungano mai sul serio. Fino al 20' quando, dal calcio d'angolo, il piede preciso di Tshabalala scodella un cross teso sulla testa di Bongani Khumalo, che salta più in alto di tutti e batte un distratto Lloris, che forse aveva già mente e cuore alla Senna: Sudafrica in vantaggio, 1-0. Al 24' altra colossale occasione per i Bafana, vicinissimi al raddoppio con Mphela che da fuori area manda fuori di pochissimo. Il colpo di scena avviene subito dopo, al 25': espulso Gourcuff per fallo su Sibaya. Saltando, gli ha piantato (ma certo involontariamente) un gomito alla giugulare. Il sudafricano crolla a terra. L'arbitro, esagerando, non perdona il francese: galletti in inferiorità numerica. Al 37' i Bafana vanno sul 2-0: Mphela riceve, sporcato dal rimbalzo-papera in area di Abou Diaby, un assist dell'ottimo Tshabalala. E infila nella porta francese. Un solo minuto dopo e Josephs, il portiere australe che ha visibilmente sbagliato parrucchiere, salva in angolo con tuffo da gatto su calcio di punizione di Clichy da distanza siderale. Nel frattempo, l'Uruguay è andato in vantaggio sul Messico, e i Bafana sentono momentaneo profumo di qualificazione...

Secondo tempo. Al 50' un lancio filtrante dello splendido Tshabalala trova il solito Mphela solo davanti al portiere, che però scarica dritto sulla traversa. Sulla panchina francese si scalda intanto Henry (entrerà al 55', con la fascia da capitano). Al 54' Cissé spedisce di poco alto sopra la traversa Bafana un magnifico destro al volo, scoccato da poco fuori area africana. I padroni di casa, che devono avere letto Giulio Cesare tradotto in afrikaner, arrivano sempre con grande facilità davanti alla porta dei Galli. E difatti Mphela impegna di brutto Lloris al 57' (respinta in tuffo). Stessa scena al 61'. Il Sudafrica dilaga. Ma al 69' è Malouda che accorcia le distanze, firmando il 2-1 francese in totale solitudine, servito da Ribery in piena centro-area africana. Quasi più nulla da segnalare. Finisce così. Malinconicamente per i parigini, tristemente per i Bafana.
World Cup South Africa 2010 Highlights della sezione video dello speciale dedicato ai Mondiali

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky