Caricamento in corso...
26 giugno 2010

Suarez stende la Corea del Sud, l'Uruguay vola ai quarti

print-icon
sua

Luis Suarez esulta con Edinson Cavani dopo il primo dei due gol che hanno steso la Corea del Sud

Una doppietta del giocatore dell'Ajax firma il 2-1 della Celeste sugli asiatici. Apre le marcature la squadra di Tabarez all'8', pari al 68' di Lee Chung-Yong. A 10' dal termine Suarez confeziona la perla della vittoria. GUARDA LA FOTOGALLERY E IL VIDEO

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT

L'ALBUM DEI MONDIALI

FANTASCUDETTO MONDIALE

URUGUAY-COREA DEL SUD 2-1

8' e 81' Suarez (U), 68' Lee Chung Yong (CS)

LE PAGELLE

Guarda la cronaca


Un altro Luis Suarez nella storia del calcio mondiale. Nessuna parentela con il "Luisito" che fu nerazzurro e spagnolo, solo un piccolo talento uruguaiano dell'Ajax capace di stendere, da solo, la Corea del Sud con una doppietta che lo lancia in testa alla classifica cannonieri dl Mondiale. L'Uruguay si qualifica ai quarti di finale (40 anni dopo l'ultima volta) battendo, con difficoltà, gli asiatici capaci di mettere sovente in apprensione l'arcigna difesa degli uomini di Tabarez.

E' proprio la Corea a rendersi pericolosa nelle primissime fasi di gara con un calcio di punizione di Park Chu-Yong che si stampa sul palo. Tre minuti più tardi il gol del vantaggio della Celeste: giocata di Forlan sulla sinistra, rasoiata in mezzo per Suarez appostato sul secondo palo che non si lascia pregara e insacca un tap-in facile facile. La Corea non demorde e prova a rimettere in equilibrio l'incontro: ci prova dalla distanza Cha Du-Ri, ma la palla termina alta.

Nella ripresa l'Uruguay esce progressivamente dalla gara lasciando campo ai coreani che grazie a una manovra veloce riescono ad avvicinarsi dalle parti di Muslera. Al 68', infatti, arriva il gol del pari dopo un cross dalla sinistra sul quale l'estremo uruguayano è impreciso e di testa Lee Chung Yong fa 1-1. Scosso nell'orgoglio l'Uruguay riprende le redini del gioco avanzando il proprio baricentro. Il gol del 2-1 è una perla di Suarez che controlla la palla in area, salta un avversario e lascia partire un destro a rientrare che bacia il palo e termina in fondo alla rete.

Nel finale gi asiatici si riversano nella metà campo della Celeste e Lugano riesce a salvare un pericoloso tentativo di Lee-Dong-Gook dopo un'approssimativa parata di Muslera. Termina 2-1 in favore della formazione di Tabarez che ora crede nella possibilità di arrivare almeno fino alla semifinale.
World Cup South Africa 2010 Highlights della sezione video dello speciale dedicato ai Mondiali

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky