Caricamento in corso...
29 giugno 2010

Quagliarella, dalla Coppa del Mondo alla medaglia di Napoli

print-icon
qua

Medaglia d'oro per Fabio Quagliarella dopo Sudafrica 2010. Il bomber del Napoli è stato premiato dal presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro

L'attaccante della Nazionale, dopo l'accoglienza trionfale al ritorno dalla spedizione sudafricana, ha ricevuto la medaglia d'oro dalla Provincia. Il giocatore ha inoltre parlato del neo ct Prandelli: "A lui va il mio in bocca al lupo"

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT

"A Prandelli faccio un grosso in bocca a lupo. Non è mai facile guidare la Nazionale. L'in bocca a lupo lo merita di cuore". Lo ha detto l'attaccante del Napoli e della Nazionale, Fabio Quagliarella, a margine della premiazione avvenuta questa mattina nella sede della Provincia di Napoli, nel corso della quale al calciatore è stata donata la medaglia d'oro dell'ente di piazza Matteotti.

"Ho sentito l'affetto ed il calore dei napoletani anche in Sudafrica. Giornate come queste gli regalano un sorriso dopo l'amarezza dell'eliminazione dai Mondiali": così Quagliarella che poi, rispondendo ad una domanda sul suo futuro con la maglia del Napoli dice: "A questa domanda nemmeno dovrei rispondere. Non dipende da me, io ho dimostrato sempre e comunque l'affetto e l'attaccamento al Napoli". A chi gli domanda se è vero che Fabio Cannavaro vuole convincerlo a seguirlo a Dubai, l'attaccante azzurro risponde: "Piuttosto sono io a voler convincere Fabio a venire qui".

L'ALBUM DEI MONDIALI

FANTASCUDETTO MONDIALE

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky