Caricamento in corso...
05 luglio 2010

L'Argentina torna a casa, a Buenos Aires tifosi in delirio

print-icon
tif

Nonostante l'eliminazione l'Argentina è stata accolta trionfalmente a Buenos Aires

Mentre la nazionale brasiliana è stata accolta da contestazioni e insulti, alla squadra di Maradona gli argentini hanno riservato ovazioni e fuochi d'artificio nonostante l'eliminazione ai Mondiali. I tifosi hanno chiesto al ct di restare. IL VIDEO

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT

IL BRASILE CONTESTATO AL RIENTRO

Una vera e propria sorpresa ha atteso l'Argentina al rientro dalla spedizione a Sudafrica 2010. Nonostante l'eliminazione con un sonotro 4-0 incassato dalla Germani, la Seleccion è stata accolta trionfalmente a Buenos Aires. Bandiere, urla e fuochi d'artificio hanno accompagnato l'autobus con i calciatore dell'albiceleste apparsi un po' sorpresi per non essere stati contestati. I tifosi, inoltre, hanno chiesto a gran voce la permanenza di Diego Armando Maradona alla guida della Nazionale.

L'ALBUM DEI MONDIALI

FANTASCUDETTO MONDIALE

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky