Caricamento in corso...
07 luglio 2010

Brasile, Felipe Melo recluso in una villa blindata

print-icon
ola

L'autogol di Felipe Melo nel match perso contro l'Olanda

Il mediano della Seleçao che i tifosi brasiliani hanno scelto come capro espiatorio per l'eliminazione dai Mondiali, si è rifugiato con la famiglia in una villa principesca al mare a Buzios. Su Internet chiede di "non essere giudicato troppo in fretta"...

LE PAGELLE DI OLANDA-BRASILE

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT

Felipe Melo, che i tifosi brasiliani hanno scelto come capro espiatorio per l'eliminazione dai Mondiali, si è rifugiato con la famiglia in una villa principesca al mare a Buzios, la località balneare più chic del Brasile.

Per evitare qualsiasi contatto con la stampa e con i tifosi infuriati - scrive oggi il maggior quotidiano brasiliano, la Folha de S.Paulo - il mediano della Juventus ha scelto una villa di otto stanze circondata da una muro alto quattro metri, con accesso diretto al mare, senza nessun contatto con il mondo circostante. In attesa di tornare in Italia e presentarsi al club bianconero in ritiro in Trentino, il mediano brasiliano ha deciso di trascorrere alcuni giorni (per quanto tempo abbia affittato la villa non si sa) a Buzios, un centinaio di chilometri a nord di Rio de Janeiro, considerata la Costa Smeralda brasiliana.

Ieri in un forum sociale su Internet, Melo aveva chiesto di "non essere giudicato in fretta, senza che io possa dare la mia versione dell'accaduto". Ma ha preferito proteggersi con un muro da quelli che insistono a giudicarlo un giocatore falloso e senza autocontrollo.

L'ALBUM DEI MONDIALI

FANTASCUDETTO MONDIALE

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky