Caricamento in corso...
11 luglio 2010

Delusione Olanda, tre finali tre ko: il ct, che peccato...

print-icon
sud

La terribile delusione di Sneijder, a terra dopo la sconfitta in finale

Bert Van Marwijk, il tecnico dell'Olanda che per la terza volta nella storia del calcio oranje è stata battuta in una finale di Coppa del Mondo: "Avremmo voluto arrivare ai rigori, ma bisogna considerare anche gli arbitri". GUARDA LE FOTO DELLA DELUSIONE

GUARDA LE PAGELLE DI OLANDA-SPAGNA

TUTTE LE FOTO DELLA CERIMONIA DI CHIUSURA


TUTTE LE FOTO DELLA FINALE MONDIALE

C'è tanta delusione nelle parole di Bert Van Marwijk, il tecnico dell'Olanda che per la terza volta nella storia del calcio oranje è stata battuta in una finale di Coppa del Mondo. "Sono molto deluso - attacca - perché siamo arrivati a soli tre minuti dalla fine dei supplementari. Abbiamo perso perché abbiamo sbagliato nei momenti decisivi. Siamo arrivati veramente vicinissimi al risultato ma non ce l'abbiamo fatta, forse per molto nervosismo, per le occasioni mancate che non abbiamo saputo sfruttare fino in fondo", ribadisce Van Marwijk.

"Sono deluso, non posso nasconderlo - ammette -. Avremmo tanto voluto essere i campioni ma abbiamo perso la finale; abbiamo giocato al meglio. Solo che non siamo riusciti a riprendere la partita nel momento decisivo. Abbiamo perso troppe occasioni" ripete. "Non avevamo paura, abbiamo spinto fino in fondo, eppoi tutti quegli ammoniti. Avremmo voluto arrivare ai rigori, ma bisogna considerare anche gli arbitri", si lamenta il tecnico olandese riferendosi al calcio d'angolo non assegnato ai suoi dal quale è partita l'azione del gol di Iniesta. "Questo è lo sport, funziona così..".

La finale del mondiale sudafricano sarà ricordata anche come una partita molto dura, piena zeppa di falli e di cartellini gialli. "Questo non è il nostro stile di gioco - ha detto Van Marwijk -, ma si deve capire che stavamo giocando una finale e anche la Spagna ha fatto molti brutti falli. Nella prima parte della gara non abbiamo avuto molte occasioni, poi siamo migliorati, con due grandi occasioni per Robben. Era nostra intenzione giocare un bel calcio, ma avevamo di fronte una squadra molto forte. Forse non è stata una buona partita, ma entrambe le squadre giocavano per vincere".

DEL BOSQUE: SIAMO UN GRUPPO FANTASTICO

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky