Caricamento in corso...
14 giugno 2014

Festa Colombia: Armero, Gutierrez e James spazzano la Grecia

print-icon

Nel primo match del Gruppo C di Brasile 2014, i Cafeteros di Pekerman non lasciano scampo agli uomini di Santos. Finisce 3-0: apre l'ex Napoli al 5', poi segnano il bomber del River e il talento del Monaco

COLOMBIA-GRECIA 3-0
5' Armero, 58' Gutierrez, 93' Rodriguez

Guarda la cronaca del match


GUARDA LE PAGELLE

La marea gialla piomba su Brasile 2014. La Colombia vince e convince, anche senza Falcao. Il 3-0 con cui i Cafeteros spazzano via la Grecia nel match inaugurale del Gruppo C al Estadio Minerao, lo stesso di Costa d’Avorio e Giappone, è la miglior risposta che gli uomini di Pekerman potevano dare dopo il forfait del loro uomo di punta.

Partenza sprint - Questa è una vittoria che lascia spazio a pochi dubbi. Cuadrado e compagni sono i grandi favoriti di questo girone. E lo hanno dimostrato fin dalle prime battute. Non a caso la rete dell’1-0 di Armero è arrivata dopo solo 5’. Con tanto di festeggiamento a ritmo di Cumbia, la tipica danza colombiana che tanto piace all’ex Napoli e Udinese. Pekerman si è permesso il lusso di lasciare Bacca, Martinez e Guarin in panchina affidandosi davanti all’esperienza di Teofilo Gutierrez e alla velocità di Cuadrado e Ibarbo davanti. E i risultati sono stati tutt’altro che cattivi.

Ritorno mondiale - La Grecia, che inizialmente ha rinunciato a Mitroglou, ha provato a reagire ma contro i funamboli colombiani non ha potuto molto, nonostante la buona prova dei suoi due centrali: Papasthatopoulos e Manolas. Il 2-0 di Gutierrez ha di fatto chiuso ogni discorso, nonostante un clamoroso palo di Gekas a Ospina battuto. Nel recupero James Rodriguez ha messo la ciliegina sulla torta. A Belo Horizonte finisce 3-0 per la Colombia. Per la Colombia non poteva esserci ritorno migliore a un Mondiale, l’ultima volta era stata a Francia ’98. La marea gialla dei Cafeteros è tornata, e non pare avere alcuna voglia di andare via tanto presto.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky