Caricamento in corso...
05 maggio 2017

Argentina, Messi: la Fifa cancella le 4 giornate di squalifica

print-icon
mes

Leo Messi a brutto muso con l'assistente di Argentina-Cile (Getty)

Il fantasista del Barcellona potrà prendere parte alle prossime gare della Seleccion albiceleste. La Corte d'Appello della Fifa, pur giudicando il comportamento di Messi (che aveva insultato un assistente alla fine di Argentina-Cile), riprovevole ha deciso di graziare comunque l'asso blaugrana che era stato fermato per quattro partite

La Commissione d'Appello della Fifa ha accolto il ricorso presentato dalla associazione calcistica argentina, per la squalifica di quattro partite comminata al giocatore Lionel Messi da parte della Commissione Disciplinare della Fifa. A seguito di un procedimento che ha avuto luogo a Zurigo il 4 maggio 2017, la Commissione d'appello ha messo da parte la decisione presa dalla Commissione Disciplinare della Fifa il 28 marzo 2017, che, in applicazione dell'art. 77 a) del Codice Disciplinare aveva trovato Lionel Messi colpevole di aver violato l'art. 57 della FDC per aver diretto insulti ad un assistente di gara.

Nonostante il fatto che la Commissione d'Appello della Fifa abbia considerato il comportamento di Lionel Messi come riprovevole, ha concluso che le prove disponibili non erano sufficienti per stabilire lo standard appropriato. La Commissione d'Appello ha comunque sottolineato l'importanza di mostrare sempre rispetto nei riguardi degli ufficiali di gara, sottolineando che tale principio è fondamentale nel calcio e in qualsiasi condotta antisportiva che possa essere in contrasto con i principi del fair play e non può essere accettata. In considerazione di questa decisione, la sospensione per quattro partite imposte a Lionel Messi, che era entrata in vigore il 28 marzo 2017, e la multa di 10.000 franchi svizzeri è stata tolta.

Messi era stato sanzionato per un insulto presunto fatto ad un assistente di gara nella sfida tra l'Argentina e il Cile, vinta 1-0 dall'albiceleste nelle qualificazioni al Mondiale 2018. Successivamente Messi ha saltato sconfitta dell'Argentina contro la Bolivia del 29 marzo, che ha visto i finalisti del Coppa del Mondo 2014 scendere al quinto posto nella classifica delle qualificazioni sudamericane. La prossima gara per le qualificazioni dell'Argentina è in programma il 31 agosto in Uruguay.

QUALIFICAZIONI FIFA 2018 - I GOL

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky