Caricamento in corso...
30 maggio 2014

La Fifa annuncia: tentativo di manipolare gare mondiali

print-icon
ral

Il capo della sicurezza della Fifa, Ralf Mutschke - (Getty)

"Alcuni arbitri e giocatori contattati da persone interessate a manipolare i risultati delle partite durante i Mondiali ", l'annuncio del capo della sicurezza della Fifa, Ralf Mutschke. Ronaldo: "Fifa traumatizzata, mai più un Mondiale in Brasile"

Alcuni arbitri e giocatori sono stati contattati da persone interessate a manipolare i risultati delle partite durante i Mondiali di calcio, al via fra 13 giorni. Lo ha dichiarato alla BBC il capo della sicurezza della Fifa, Ralf Mutschke. "Non ci aspettiamo che queste persone viaggino in Brasile per bussare alla porta di giocatori o arbitri, ma sappiamo che alcuni sono stati contattati", ha detto il dirigente in dichiarazioni riportate anche dai media verde-oro.
Secondo Mutschke, la Fifa sta accompagnando da vicino alcune Nazionali, senza però poter precisare quali. "Posso appena dire che le squadre del gruppo D (Inghilterra, Italia, Costa Rica e Uruguay) non fanno parte del gruppo che rappresenta i maggiori rischi in questo senso", ha concluso il rappresentante della Federcalcio internazionale.

Ronaldo: "Fifa traumatizzata, sarà l'ultima Coppa in Brasile". Dalla possibile corruzione degli arbitri alle parole di Ronaldo, attuale membro del Comitato organizzatore locale dei Mondiali, che annuncia: "quella che vedremo a breve sarà l'ultima Coppa del mondo in Brasile, non ce ne sarà un'altra. La Fifa è rimasta troppo traumatizzata dai problemi affrontati nei preparativi".
L'ex Fenomeno è tornato sulle sue polemiche dichiarazioni contro i ritardi nei lavori registrati nel Paese. "La mia vergogna è per la popolazione, che si aspettava grandi investimenti, invece rimarrà delusa: tutto quello che era stato promesso, dagli aeroporti alla mobilità urbana, non sarà consegnato".

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky