Caricamento in corso...
02 giugno 2014

Mondiali 2022, Cameron: "L'Inghilterra è pronta a ospitarli"

print-icon
dav

David Cameron ha avanzato la candidatura dell'Inghilterra per il Mondiale del 2022, già assegnato al Qatar. Sul caso pende però l'accusa di corruzione (Getty)

Il premier britannico ha avanzato la candidatura del suo Paese per ottenere l'organizzazione del campionato già assegnato al Qatar, su cui pende un'accusa di corruzione . La Commissione Fifa che indaga da mesi, renderà noti i risultati il 9 giugno prossimo

Dopo lo scandalo sollevato dal Sunday Times e le accuse di corruzione nell’assegnazione dei Mondiali del 2018 alla Russia e del 2022 al Qatar, il premier inglese David Cameron, ha annunciato che l’Inghilterra è pronta a presentare la propria candidatura per ospitare la fase finale della Coppa del Mondo del 2022.

"Concluderemo l'inchiesta il 9 giugno" - L’inchiesta sulla presunta corruzione, però, era già in corso da mesi, e sarà conclusa in questi giorni. Lo hanno scritto in una nota Michael J. Garcia, presidente della Commissione etica della Fifa e il suo vice Cornel Borbely. “Dopo mesi di colloqui con i testimoni e raccolta di materiali, intendiamo portare a termine questa fase della nostra indagine entro il 9 giugno 2014, e di presentare una relazione alla Camera arbitrale entro circa sei settimane. La relazione – hanno aggiunto - prenderà in considerazione tutti gli elementi potenzialmente correlati alla proceduta di gara, tra cui le prove raccolte nelle indagini preliminari”.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky