Caricamento in corso...
11 giugno 2014

GIRONE H, RUSSIA: Capello ha una squadra costruita in casa

print-icon
rus

LA SCHEDA. Il ct italiano ha convocato giocatori che militano tutti nella Russian Premier League. C'è l'esperto Akinfeev a blindare la porta, ma occhio alle lune di Dzagoev. Ultima chiamata per il bomber Kerzhakov

I PRECEDENTI MONDIALI
Due presenze prima di questa, mai oltre il primo turno. Il tutto senza contate i tempi dell'Unione Sovietica: tutto un altro calcio e tutto un altro mondo. Letteralmente.

COME SI È QUALIFICATA E DOVE PUÒ ARRIVARE

Prima classificata del gruppo F, con 7 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte; 20 gol fatti e solamente 5 subiti. Gli ottavi di finale sono l'obiettivo concreto, i quarti sarebbero un eccellente risultato. Il capitano Shirokov è l'indisponibile dell'ultima ora: Capello lo ha sostituito con Mogilevets.

LA STELLA: Alan Dzagoev

Il fantasista del Cska Mosca, classe 1990, è al suo primo Mondiale e, verosimilmente, buona parte delle giocate offensive della squadra di Capello dipenderanno dalle sue lune e dal suo stato di forma.

L'ALLENATORE: Fabio Capello
Il ct italiano non ha bisogno di presentazioni. E' al secondo Mondiale dopo aver guidato, nel 2010, l'Inghilterra.

CURIOSITÀ MONDIALI
  • La Russia torna ai Mondiali dopo 12 anni: ultima esperienza nel 2002
  • Non ha mai disputato un Mondiale in Europa
  • E' l'unica nazionale già qualificata ai Mondiali 2018: sarà infatti il paese ospitante
  • Il russo Oleg Salenko fu capocannoniere (con il bulgaro Stoichkov) di Usa 1994: 6 gol
  • Salenko in quel Mondiale segnò 5 reti in una sola partita, contro il Camerun
  • Kerzhakov è il secondo cannoniere russo di sempre: gli mancano due reti per raggiungere Bescastnych
  • La Russia non ha un ct russo dal 2006: l'ultimo fu Borodjuk
  • Dal 2006 ad oggi si è affidata agli olandesi Hiddink e Advocaat e all'italiano Capello

COME GIOCA

Capello schiera un 4-5-1 che, di fatto, è un 4-2-3-1 sottomesso alle esigenze della fase difensiva, punto forte della squadra. Punta unica Sasha Kerzhakov, all'ultima chiamata: in alternativa la giovane promessa Kokorin.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky