Caricamento in corso...
09 giugno 2014

Prandelli fiducioso: "C'è benzina per arrivare in fondo"

print-icon
ita

Prandelli lancia l'Italia a 3 giorni dal via del Mondiale in Brasile, le altre big non spaventano gli azzurri

"Napolitano ha ragione", sottolinea il ct dell'Italia, "Se dice che l'Italia al Mondiale non deve accontentarsi, possiamo fare solo una cosa: ascoltarlo". Balotelli e Immobile insieme nell'esordio Mondiale contro l'Inghilterra ? "Tutto è possibile"

Massima fiducia intorno alla spedizione azzurra in Brasile: prima suona la carica Napolitano, poi è il turno di Prandelli. "Non ci dobbiamo accontentare", la risposta del Presidente della Repubblica, a chi gli faceva osservare che l'Italia potrebbe arrivare "tra le prime" squadre che partecipano al Mondiale del Brasile. "Tra le prime 4, le prime 2....non ci dobbiamo accontentare", ha aggiunto Napolitano.

Non può che proseguire sulla stessa linea Cesare Prandelli: "Questa squadra ha la benzina per arrivare fino in fondo. Abbiamo trascorso l'ultimo giorno di lavoro intenso, d'ora in poi ne faremo un altro: all'esordio contro l'Inghilterra saremo brillanti". "Il ct come un condannato a morte che non conosce l'ora della sua esecuzione? Trapattoni ha ragione", ha proseguito Prandelli, "Lui vicino all'esecuzione è andato spesso, e non è mai morto" E' un concetto che mi piace, lo farò mio".

Ultime battute riservate alle scelte di formazione dopo il 5-3 inflitto al Fluminense nell'ultima amichevole, in vista del debutto del 14 giugno contro l'Inghilterra: "Immobile con Balotelli in attacco? Tutto è possibile, anche se devo ammettere che con un centrocampo come il nostro tatticamente sarebbe complicato", ha spiegato il ct azzurro.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky