Caricamento in corso...
20 giugno 2014

Prandelli: "Abbiamo dato il massimo. Ma nessuna paura"

print-icon

"Loro sono stati bravi a chiudere ogni passaggio. Dobbiamo solo recuperare le energie" dice il ct dopo la sconfitta contro la Costarica . "Faremo una grande partita contro l'Uruguay" promette Cassano. Buffon: non ci sono Cenerentole

"Abbiamo dato il massimo, loro sono stati bravi a chiudere ogni passaggio. Ora nessuna paura, dobbiamo solo recuperare le energie" dice il ct della Nazionale azzurra, Cesare Prandelli, dopo la sconfitta contro la Costarica.

Faremo una grande partita contro l'Uruguay": la promessa è di Antonio Cassano oggi all'esordio mondiale in carriera. "Sono convinto che ce la faremo - spiega il barese a Sky dopo il match contro il Costarica -. Adesso è importante recuperare energie per fare una grande partita martedì. Emozione per l'esordio? Non ci sono emozioni, ora, ripeto, conta solo fare una grande partita contro l'Uruguay. Se recuperiamo le energie possiamo farcela tranquillamente".

"E' una sconfitta clamorosa per chi dà tutto per scontato e pensa che ci siano ancora Cenerentole nel calcio. Da tempo abbiamo capito che Cenerentole non ne esistono più".  Gigi Buffon si esprime cos∞ dopo il ko contro la Costa Rica. "L'aspetto positivo è che non sarebbe cambiato anche se avessimo pareggiato", dice il portiere ai microfoni di Sky Sport, pensando alla strada da percorrere per approdare agli ottavi dei Mondiali. "Speravamo di fare meglio, pensavamo di esserci preparati bene per mettere i nostri avversari in difficoltà e vincere. Abbiamo avuto qualche problema in più del previsto, la Costa Rica è andata in vantaggio e ha gestito bene la situazione".

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky