Caricamento in corso...
21 giugno 2014

Klose nella storia: 15 come Ronaldo. Germania-Ghana 2-2

print-icon
klo

La capriola con cui Klose ha festeggiato il suo 15° gol mondiale (Getty)

Splendida partita a Fortaleza nella seconda giornata del gruppo G. La squadra di Loew va in vantaggio con Gotze. André Ayew e Asamoah Gyan ribaltano il risultato. Lo fissa Klose che segna il 15° gol mondiale

GERMANIA-GHANA 2-2
50' Gotze (G), 54' A. Ayew (Gh), 62' Asamoah Gyan (Gh), 65' Klose (G)

Guarda la cronaca del match


GUARDA LE PAGELLE

Bella, combattuta, ricca di spunti tecnici. Un Mondiale che ci aveva abituato, in questi primi giorni, a considerare piuttosto il clima come variabile impazzita delle gare ha fatto per una volta eccezione. Germania e Ghana hanno dato vita a una partita entusiasmante dove la straordinaria condizione fisica di entrambe ha tenuto nascoste le difficoltà dovute all'elevata temperatura di Fortaleza. E alla fine il pareggio per 2-2 è stato il risultato più giusto al termine di un incontro in cui, le due nazionali, si sono divise simmetricamente le porzioni di tempo. Prima parte della prima frazione tedesca, seconda ghanese, prima parte della seconda frazione africana, seconda parte tutta della squadra di Loew.

Leggenda Klose - E la riscossa della Germania dopo essere stata sotto 2-1 ha un nome che vale una leggenda: Miroslav Klose. Accantonato da Loew nelle scelte iniziali, tornato utile nel momento di difficoltà con il 70° centro in Nazionale, 15° in una fase finale di un Mondiale come il fenomeno Ronaldo. Il suo ingresso e quello di Schweinsteiger hanno ridato linfa a una squadra che stava subendo l'iniziativa del Ghana.



AA per il Ghana - Proprio la squadra di Appiah aveva dato, sin da principio, l'impressione di tenere bene il campo, rispondendo alla compattezza e alla pazienza tedesca con improvvise folate targate André Ayew e Asamoah Gyan. E proprio da questi due è arrivata la rimonta ghanese dopo il gol del vantaggio della Germania firmato da Gotze. E avrebbe potuto chiuderla il Ghana la partita se solo fosse stato più fortunato e preciso sottoporta.

Fratelli contro - Tema della gara anche il duello tra i fratelli Boateng, usciti entrambi dal campo senza gloria, Jerome per un problema fisico alla fine del primo tempo, Kevin Prince a inizio ripresa dopo una prestazione non all'altezza della sua fama.

Tabù seconda - La seconda gara del girone si dimostra scoglio durissimo per la Germania che dal 1994 ad oggi ha vinto una sola volta nel secondo match: è accaduto nel Mondiale di casa nel 2006 contro la Polonia. Il Ghana, con questo pareggio resta in corsa ma dovrà battere il Portogallo nell'ultima sfida per sperare di passare il turno.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky