Caricamento in corso...
28 giugno 2014

Italia, nuovo ct: suggestione Conte con contratto part-time

print-icon

Se i favoriti per la panchina azzurra restano Allegri e Guidolin, sondato Ancelotti (che ha detto no), un'ipotesi potrebbe aggiungersi alle strade percorribili: quella dell'allenatore della Juve che avrebbe, così, un duplice impegno

Sono ore decisive per la scelta del nuovo ct della nazionale. In questi giorni sono molti i nomi che sono stati accostati alla panchina azzurra. Si è parlato molto di Massimiliano Allegri, Roberto Mancini o Francesco Guidolin come soluzioni praticabili, mentre più defilata è sembrata la pista Luciano Spalletti. Nelle ultime ore si sarebbe parlato di Carlo Ancelotti ma il tecnico del Real Madrid vuole restare ancora sulla panchina merengues.

Nelle ultimissime ore, invece, la novità è rappresentata da Antonio Conte a cui potrebbe essere proposto un incarico part-time restando a tutti gli effetti allenatore della Juventus. Suggestione succulenta ma soluzione difficilmente praticabile. Per quanto riguarda, invece, il prossimo presidente federale, Demetrio Albertini non proporrà la propria candidatura e il favorito resta Carlo Tavecchio con Lotito e Macalli vice-presidenti.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky