Caricamento in corso...
04 luglio 2014

Rotta sulla finale: possibili anche due rivincite Mondiali

print-icon
01_

Olanda-Germania è una possibile finale di Brasile 2014: sarebbe la rivincita di quella che si giocò ai Mondiali di 30 anni fa (Getty)

Otto squadre in lizza, sedici potenziali incroci verso l'ultimo atto del 13 luglio al Maracanã. Possibile un Brasile-Argentina dai mille significati, ma pure il remake delle sfide fra Albiceleste e Germania (1986 e 1990) e fra i tedeschi e l'Olanda (1974)

di Lorenzo Longhi

Otto squadre e sedici possibili esiti per una finale tutta da decidere. Nell'elenco di incroci, probabili o anche solo potenziali, che porteranno alla sfida del 13 luglio al Maracanã, non mancano le ipotesi ricche di fascino e storia, con possibili remake di sfide memorabili.

Ancora tu. Se la Germania dovesse superare quarti e semifinali, ad esempio, potrebbero riproporsi due finali che già (in tre occasioni) hanno deciso le sorti di un Mondiale: si tratta di Olanda-Germania, che fu ultimo atto nel 1974 e vide trionfare i tedeschi - allora occidentali - per 2-1, e di Germania-Argentina, sfida che per due volte ha assegnato la Coppa del Mondo. E' accaduto in due Mondiali consecutivi, nel 1986 e nel 1990, con una vittoria a testa: Argentina campione in Messico (3-2), Germania vincitrice in Italia (1-0).

Novità. Qualsiasi possibilità che veda Colombia, Belgio o Costarica in finale porterebbe in dote ovviamente una finale inedita, non avendo le tre nazionali in questione mai disputato l'ultimo atto di un Mondiale. Ma sarebbero anche sfide inedite a livello di finale gli scontri possibili tra Brasile e Olanda, Olanda e Francia, Francia e Argentina e, soprattutto, un Brasile-Argentina dai mille significati, tanto più che il teatro della finale sarà il Maracanã.

Finali impossibili. Il tabellone rende impossibile la rivincita di tre finali che hanno fatto la storia della competizione. La presenza della Seleçao nella parte alta del tabellone rende infatti impossibili la riproposizione delle finali Brasile-Germania (2002: a Yokohama vinse 2-0 la Seleçao di Scolari e Ronaldo) e Brasile-Francia (nel 1998 a Parigi trionfarono i francesi 3-0), sfide che al limite potrebbero verificarsi in semifinale. Allo stesso modo, nella parte bassa del tabellone sarà al massimo una semifinale la sfida fra Olanda e Argentina: fu finale nel 1978, con il successo dell'Albiceleste.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky