Caricamento in corso...
05 luglio 2014

Neymar, frattura di una vertebra: Mondiale finito!

print-icon

Tremenda notizia per il Brasile: Neymar, colpito da una ginocchiata alla schiena da Zuniga (GUARDA LE FOTO ), ha riportato la frattura della terza vertebra lombare. Mondiale finito, previsto uno stop dalle quattro alle sei settimane

Il Mondiale di Neymar è già finito. Il Brasile non può festeggiare per l'accesso alla semifinale: il quarto di finale con la Colombia, infatti, presenta un conto salatissimo. Non solo l'ammonizione a Thiago Silva, che terrà fuori il capitano contro la Germania, ma soprattutto la notizia che nessun tifoso della Seleçao avrebbe mai voluto sentire.

Neymar ha riportato la frattura della terza vertebra lombare, in seguito ad una ginocchiata alla schiena ricevuta da Zuniga, sul finire di partita (GUARDA LE FOTO). Il dolore e le lacrime di Neymar avevano da subito spaventato l'ambiente verdeoro: trasportato all'ospedale di Fortaleza, dove gli esami radiologici hanno evidenziato una frattura di una vertebra.

A spiegare la situazione è lo stesso medico della nazionale brasiliana, Rodrigo Lasmar: "Non dovrà essere operato, ma avrà bisogno di una cintura lombare: dovrà essere immobilizzato dalle quattro alle sei settimane".

Il Mondiale perde così uno dei suoi più grandi protagonisti. E il Brasile perde la sua stella più luminosa, l'uomo che avrebbe potuto portare in trionfo la nazionale nel mondiale di casa.

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky