Caricamento in corso...
04 ottobre 2016

Bonucci: "Siamo pronti". Romagnoli recupera

print-icon
pel

Pellè e Bonucci, attaccante e difensore della Nazionale. Gli azzurri verso una doppia sfida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali (Foto Getty)

Spagna e Macedonia gli avversari dell'Italia nelle sfide in programma per le qualificazioni ai prossimi Mondiali. Buone notizie per Ventura, che recupera il difensore del Milan dopo una contusione durante l'ultima partita di campionato contro il Sassuolo. Il difensore della Juve: "Nazionale spagnola diversa da quella battuta agli Europei"

Buone notizie per Giampiero Ventura in vista della prima sfida (delle due in programma) giovedì contro la Spagna, valida per le qualificazioni mondiali: Alessio Romagnoli si è allenato regolarmente in gruppo, confermando di aver smaltito la contusione alla coscia rimediata sabato scorso in allenamento, alla vigilia di Milan-Sassuolo. Salvo contrattempi, quindi, il difensore rossonero si candida ad un posto da titolare contro la Spagna, al posto dello squalificato Chiellini. 

L'Italia è pronta a sfidare la Spagna: Leonardo Bonucci mostra sicurezza in attesa della sfida di giovedì a Torino, nello Juventus Stadium, il "suo" stadio. "E' sempre un'emozione giocare lì, figurarsi una partita come questa - ha commentato il difensore della Juve e della Nazionale - troveremo una Spagna diversa da quella che abbiamo battuto agli Europei, con un nuovo ct e tanta voglia di riscattarsi. Loro sono i favoriti del girone e noi dovremo mettere qualcosa in più rispetto alla gara vinta in Israele. Ma se giocheremo da squadra, con umiltà, con la voglia di aiutarsi come facciamo nella Juve, potremo fare bene".

Nell'occasione Bonucci si ritroverà davanti l'ex compagno Morata: "Sarà bello incontrarlo di nuovo, in poco tempo sarà tra i migliori. E' un giocatore difficile da smarcare, ma ci mettero' tutto me stesso. Sono contento di giocare questa partita perché sarà davvero bella". 

Tutti i siti Sky