Caricamento in corso...
06 ottobre 2016

Ventura: "Il pari mi sta bene, ottima reazione"

print-icon
ven

Il ct degli Azzurri loda la reazione dopo lo svantaggio subito dalla Spagna (foto Getty)

Il ct dell'Italia è soddisfatto del pareggio per 1-1 con la Spagna, acciuffato grazie a un rigore di De Rossi: "All'inizio eravamo bloccati, poi ci siamo tolti di dosso l'ansia e ce la siamo giocata"

"Se vogliamo possiamo essere protagonisti, possiamo dare fastidio a tutti. Il risultato mi sta bene tenendo conto che avevamo di fronte la Spagna e i nostri acciacchi, ma soprattutto un'ottima risposta": così il ct della Nazionale Giampiero Ventura commenta il pareggio contro la Spagna nelle qualificazioni ai Mondiali 2018. Brutta Italia nel primo tempo dove "abbiamo pagato un po' di tensione in alcuni giocatori. Ogni volta che conquistavamo palla, dopo due secondi la cedevamo - spiega Ventura - Ci voleva un pizzico di personalità in più, poi ci siamo tolti qualche ansia e abbiamo iniziato a giocare, abbiamo creato le possibilità per pareggiare e anche per vincere". Conclude l'ex allenatore del Torino: "Loro hanno avuto il possesso palla ma il gol è venuto come è venuto. Non ci sono state parate di Gigi e sull'1-1 per due volte abbiamo avuto la palla per metterla dentro".

De Rossi: "Errore Buffon? Giusto sbagli anche il più forte" - "L'errore di Buffon sul gol della Spagna non lo commento neanche: è giusto che anche il portiere più forte della storia ogni tanto sbagli, altrimenti sarebbe una macchina...peccato solo che non lo faccia quando gioca contro di me": parole di Daniele De Rossi, autore del pari Italia con la Spagna su rigore, a proposito della papera di Buffon. "Nel primo tempo siamo stati troppo passivi, nel secondo ci è stata la reazione - le sue parole - Dobbiamo fare passi avanti. Ma l'unità di cui tanto si è parlato all'Europeo questa nazionale ce l'ha ancora. E' un bel segnale".

Tutti i siti Sky