Caricamento in corso...
02 settembre 2016

Il Papa incontra in Vaticano Roma e San Lorenzo

print-icon
pap

El Shaarawy e Totti riconoscibili al fianco di papa Francesco

Le due squadre, che sabato si affronteranno in un match amichevole, sono state ricevute in Vaticano dal Santo Padre. Che è il più celebre tifoso del club argentino. Donata dai giallorossi una maglia ricordo

Papa Francesco ha ricevuto oggi in Vaticano le squadre della Roma e del San Lorenzo de Almagro, il team per cui tifava Bergoglio in Argentina, che a Roma si affronteranno sabato in una partita amichevole. L'incontro è stato confermato dalla sala stampa della Santa Sede. "La Roma esprime tutta la propria gratitudine nei confronti di Papa Francesco per la straordinaria opportunitàconcessa con l'udienza che si è tenuta questa mattina in Vaticano con la delegazione del San Lorenzo de Almagro di Buenos Aires". Così il club giallorosso in una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale.


L'incontro avvenuto in mattinata, spiega il comunicato della Roma, "è coinciso con un momento di solidarietà e di preghiera nei confronti delle famiglie terremotate e di impegno in favore dell'Emergenza Terremoto Centro Italia che sta coinvolgendo dal giorno dopo il disastro del 24 agosto tutta la grande famiglia dell'AS Roma". Durante l'udienza, i calciatori e lo staff tecnico guidato dall'allenatore Luciano Spalletti hanno donato a Papa Francesco una maglia speciale a lui dedicata con il logo ufficiale del Giubileo della Misericordia assieme all'emblema del club con sulle spalle il nome Francesco e il numero 1. Questo per rendere unica la maglia donata al Papa che da ragazzo giocava in porta con il numero 1 sulle spalle. "Il Santo Padre ha accolto con gioia la maglia e di buon grado l'ha autografata per farla mettere all'asta e donare il ricavato per l'emergenza del terremoto" conclude la nota.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky