Caricamento in corso...
16 settembre 2016

Montella si gode Bacca: "Può giocare con Lapadula"

print-icon
mon

L'ha lasciato in panchina a inizio gara. Dopo il gol decisivo, però, Montella si gode la grande prestazione di Carlos Bacca (Getty)

Contro la Samp, l'ha lasciato in panchina. Poi ne ha raccolto i frutti: il colombiano ha deciso la gara di Genova contro la Samp: "Ha fatto una grande gara". Sulla compatibilità con l'ex attaccante del Pescara: "Per caratteristiche sì"

Ha lasciato Carlos Bacca in panchina dall’inizio, dopo un battibecco in settimana a Milanello. Vincenzo Montella, però, ne ha tirato fuori il massimo: il gol del colombiano ha deciso la gara di Genova contro la Sampdoria. L’allenatore rossonero ne ha parlato nel post-partita: "Bacca ha fatto un grande gol, con un grande movimento. E' stata una partita difficile e dobbiamo fare i complimenti alla Sampdoria. Noi abbiamo giocato con orgoglio e questa vittoria secondo me è una grande prova di forza. Nel primo tempo abbiamo un po' subito la Samp, ma nella ripresa abbiamo dimostrato di meritare la vittoria".

La prestazione di Lapadula - "Sono contento di averlo fatto giocare – ha aggiunto Montella – perché ha fatto una buona partita e ha giocato per la squadra. Così come sono contento dell'ingresso di Bacca perché ha fatto molto bene e ha creato diverse occasioni. Possono giocare insieme? Per caratteristiche sì, poi dipende dall'economia della squadra, dal progetto tattico che stai portando avanti. In linea generale assolutamente sì ma uno dietro l'altro perché difficilmente possono giocare esterni, sarebbe una forzatura".

La prossima sfida - "Ora dobbiamo pensare subito al prossimo match e dobbiamo mettere in campo la stessa voglia e la stessa determinazione. Con questo spirito di gruppo possiamo fare grandi cose". Su Niang: "E' cresciuto molto e sono contento del suo approccio, della sua voglia di crescere ancora".

Ferrero: "A volte il risultato è bugiardo" - A fine gara il presidente della Samp, Massimo Ferrero ha commentato così la sconfitta contro i rossoneri: "Arrabbiato? Più che arrabbiato sono deluso. Adesso dobbiamo archiviare subito questa sconfitta e pensare a ripetere il ciclo che ci meritiamo perché siamo una grande squadra. Comunque - ha concluso - sono stati 11 combattenti e il risultato a volte è bugiardo".

 

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky